La Fidapa porta sullo schermo "​I colori delle donne"

corato
dal 6 novembre 2017 al 4 dicembre 2017 alle ore 20:30

L’iniziativa nasce per far vedere quello che le donne sanno fare, mettendo in scena film italiani e stranieri in cui le donne, inevitabilmente, daranno o subiranno un cambio di colore nella propria esistenza

Indirizzo largo Aregano

La Fidapa porta sullo schermo "​I colori delle donne"
n.c. © n.c.

"Il mondo è a colori. Ogni mattina abbiamo a disposizione un foglio di carta bianca. La capacità creativa femminile saprà farci scegliere le tonalità giuste".

In linea con il tema nazionale scelto dalle socie FIDAPA BPW Italy per il biennio 2017-2019, sotto il titolo de “La creatività femminile, la cultura dell’innovazione motori di diverso sviluppo socio-economico. Obiettivi e progetti”, la sezione di Corato ha proposto, anche quest’anno, una rassegna cinematografica autunnale, grazie all’impegno profuso dalla vice presidente Amelia Bovino.

L’iniziativa nasce per far vedere quello che le donne sanno fare, mettendo in scena film italiani e stranieri in cui le donne, inevitabilmente, daranno o subiranno un cambio di colore nella propria esistenza, con risultati inaspettati.

Cinque, come sempre, i film proposti: “Jackie” (6 novembre), “Fortunata” (13 novembre), “Amore e inganni” (20 novembre), “La tenerezza” (27 novembre), “A united kingdom” (4 dicembre).

«La società attuale - riferisce la vice presidente Amelia Bovino - è in continua evoluzione: le donne ogni giorno affrontano dei cambiamenti e vivono queste grandi trasformazioni personali e fisiche anche attraverso i colori, che diventano espressione degli avvenimenti che le coinvolgono o delle scelte personali che affrontano. Ogni giorno sentono di avere a disposizione una tavolozza che usano per i capelli, per il trucco, per lo smalto e per gli abiti. E, quasi sempre, dietro queste piccole trasformazioni si nasconde una volontà di cambiamento perché, in fondo, “i colori, seguono i cambiamenti delle emozioni” (P. Picasso).

I film saranno proiettati nelle sale del cinema Alfieri, ogni lunedì, a partire dalle ore 20.30. L’abbonamento per le proiezioni ha un costo di 15 euro.

Le trame dei film

Jackie
Jacqueline Kennedy, a soli 34 anni diventa la moglie del Presidente degli Stati Uniti. Una delle donne più famose di tutti i tempi. Il suo gusto nella moda, negli arredi e nelle arti divenne per molti un modello da imitare. Poi, il 22 Novembre 1963, a Dallas, John F. Kennedy venne assassinato e l’abito rosa di Jackie si macchiò di sangue: il suo mondo e la sua fede andarono in pezzi. Sconvolta dal dolore, fu costretta ad affrontare momenti che sarebbero stati decisivi nel definire non solo l’immagine e l’eredità storica di John F. Kennedy, ma anche come lei stessa sarebbe stata ricordata.

Fortunata
Storia di una giovane madre, Fortunata, con un matrimonio fallito alle spalle e una bambina di otto anni. Fa la parrucchiera a domicilio, colora i capelli delle donne e combatte con determinazione per conquistare il proprio sogno: aprire un negozio di parrucchiera sfidando il suo destino, per emanciparsi e conquistare la sua indipendenza e il diritto alla felicità. Fortunata sa che per arrivare fino in fondo ai propri sogni bisogna essere fermi: ha pensato a tutto, è pronta a tutto, ma non ha considerato la variabile dell’amore, l’unica forza sovvertitrice capace di far perdere ogni certezza.

Amore e inganni
Ispirato ad un racconto di Jane Austen, è la storia di una giovane e scaltra vedova, Lady Susan Vernon che, per scoprire nuovi pettegolezzi che circolano nell’alta società, decide di trascorrere una vacanza a Churchill, in una lussuosa tenuta della famiglia del marito. Quale miglior modo di approfittare del soggiorno che scovare e assicurarsi, con la complicità della sua confidente Alicia Johnson, un nuovo marito ricco per sé e un buon partito per la figlia, Frederica. L’arrivo a Churchill di un giovane uomo molto affascinante e di buona famiglia, Reginald DeCourcy, e di Sir James Martin, uomo di poco fascino ma molto ricco, provocherà una serie di colpi di scena.

La tenerezza
Lorenzo, un famoso avvocato in pensione, vive in un bel palazzo antico al centro di Napoli. Dopo qualche infortunio professionale, cade in disgrazia e anche la sua vita familiare ne risente, soprattutto nel rapporto con i figli Saverio ed Elena. Compagno solo del nipotino Francesco, si ritrova a cambiare grazie all’arrivo nell’appartamento di fronte al suo di Fabio e Michela, una giovane coppia con due bambini piccoli che arriva dal Nord. Michela, soprattutto, è una forza della natura: con il suo modo di fare sciogliere le durezze del vicino. Una sera però, tornando a casa per cenare come al solito dai suoi vicini, Lorenzo nota una strana confusione nel palazzo: è successo qualcosa che sconvolgerà l’esistenza di tutti.

A United Kingdom
Nel 1947, Seretse Khama, erede al trono del Botswana, incontra in un bar Ruth Williams, impiegata bianca londinese e tra loro è amore a prima vista. Un amore travolgente e passionale, un’unione interraziale che sfocia nel matrimonio, nonostante l’opposizione di entrambe le famiglie, del governo britannico e sudafricano. Entrambi percepiscono la necessità di un cambiamento: Seretse e Ruth negli anni lottano per il loro amore, anche contro minacce e ripercussioni politiche, migliorando la condizione delle donne e cambiando in meglio la propria nazione.

Al cinemaVedi tutti