Stella sulla Grotta

Le iniziative della “Stella sulla Grotta” in segno di lutto

Laureto
dal 25 dicembre 2017 al 7 gennaio 2018 alle ore 17:30

Dopo l’improvvisa morte del presidente e anima del Comitato Stella sulla Grotta, sono stati cancellati alcuni momenti di festa; confermata la fiaccolata inaugurale i pellegrinaggi e le aperture del presepe

Indirizzo Laureto

Le iniziative della “Stella sulla Grotta” in segno di lutto
n.c. © n.c.

L’improvvisa morte di Giovanni Serri, amato presidente e anima del Comitato Stella sulla Grotta, avvenuta proprio all’indomani dell’accensione della grande cometa di Laureto, ha lasciato tanto rammarico e dolore in tutti coloro che lo hanno conosciuto e stimato.

Il Comitato Stella sulla Grotta, di concerto con la famiglia Serri, in segno di lutto, ha deciso di annullare, per quest’anno, alcune iniziative, come il tradizionale concorso presepi la cui cerimonia di premiazione era la festa conclusiva di ogni edizione della manifestazione e le degustazioni di pettole che accompagnavano le giornate di apertura del presepe in grotta.

Si svolgeranno regolarmente invece le iniziative a carattere spirituale, come la fiaccolata inaugurale di sabato 23 dicembre alle ore 17,30 che porterà il bambinello dalla chiesa di Laureto alla grotta con le riflessioni e l’animazione del Movimento e del Centro di Aiuto alla Vita di Fasano. La fiaccolata sarà dedicata proprio al ricordo di Giovanni Serri.

Il presepe in grotta potrà essere visitato il 25 e 26 dicembre, il 1, 6 e 7 gennaio 2018 dalle ore 17,30 alle ore 21.

Confermato il pellegrinaggio dei podisti la mattina del 25 dicembre, quello del Movimento Eucaristico Giovanile di Fasano del con partenza dall’Oratorio dei Fanciulli alle ore 14,30 e l’escursione in bicicletta del gruppo “Tutti pazzi per la Moutain bike” nella mattinata dell’Epifania.

La stella luminosa, visibile a chilometri di distanza, disegnata da migliaia di lampadine che, opportunamente posizionate, conferisce alla collina il caratteristico aspetto, venne ideata e realizzata da Giovanni Serri nel 1986 e da allora è il simbolo del Natale fasanese.

Si ricorda che per gruppi organizzati è possibile effettuare visite al presepe nei giorni di chiusura, previo accordo telefonando al 328 2230991 .