natività

“Nuven Nuven Natal mo ven…”, canti e racconti sacri della tradizione agropastorale del Sud Italia

Fasano
il 5 gennaio 2018 alle ore 18:30

Venerdì 5 gennaio si terrà un seminario/incontro in cui esperti della tradizione campana racconteranno i riti, i canti e gli usi legati alla venerazione della Madonna

Indirizzo Laboratorio Urbano di Fasano

“Nuven  Nuven  Natal  mo ven…”, canti e racconti sacri della tradizione agropastorale del Sud Italia
n.c. © n.c.

L’associazione “Impronte di Puglia” in collaborazione con l’associazione “T’ammore” , la Confraternita SS. Immacolata, la Confraternita SS. del Rosario, la Confraternita SS. del Sacramento, la Confraternita SS. della Salette, l’ Ordine Francescano Secolare e la cooperativa “Equo e non solo onlus” di Fasano, presenta il progetto “Nuven Nuven Natal mo ven…”.

Venerdì 5 gennaio, al Laboratorio Urbano di Fasano, si terrà un incontro per rivivere le atmosfere magiche con cui, centinaia di anni fa, i pastori si preparavano alla nascita del Salvatore.

L’associazione “T'ammore” vede al suo attivo suonatori, cantori e danzatori della musica popolare campana uniti dal desiderio di mantenere in vita le tradizioni musicali e continuare a ricercare storie e canti della cultura contadina, del lavoro, devozionali e della quotidianità ma non solo.

Tanti sono i canti dedicati alla Madonna che riempiono di suggestive atmosfere i pellegrinaggi, i riti e le preghiere delle comunità campane anche nel periodo natalizio.

L’obiettivo è scoprirli insieme in un seminario/incontro in cui esperti della tradizione campana racconteranno i riti, i canti e gli usi legati alla venerazione della Madonna. Un viaggio in un territorio dove il legame con la tradizione è una realtà ancora fortemente presente.

L’incontro sarà seguito da un suggestivo concerto di canti di Natale all’interno del Chiostro dei Minori Osservanti di Fasano (Laboratorio Urbano).

Voci, chitarra, ciaramella, tamburo, fisarmonica, zampogna e fiati e lo squillo stridulo della ciaramella accompagneranno il pubblico verso la Santa Capanna.

Il programma ha inizio alle ore 18.30 con il seminario sui canti e le tradizioni legate al culto della venerazione della Madonna, a cui seguirà alle ore 21 il concerto di canti di Natale.

L’ingresso è gratuito. Per maggiori informazioni rivolgersi a info@improntedipuglia.it o 328 86826266 /329 5322454 .

Al cinemaVedi tutti

La Puntura

La puntura del mattino