Tutta la “Bellezza” del Carnevale Coratino. Il programma completo

Corato
dal 4 febbraio 2018 al 13 febbraio 2018 alle ore 00:00

L’idea è nata dalla proclamazione del 2018 del titolo di “Anno Europeo del Patrimonio Culturale” che ben lega con una manifestazione folkloristica consolidata come il Carnevale Coratino

Indirizzo Centro cittadino

Tutta la “Bellezza” del Carnevale Coratino. Il programma completo
Alessandra Errico © Alessandra Errico

Sarà la “Bellezza” il tema del Carnevale coratino, intesa come patrimonio culturale materiale e immateriale. A sceglierlo sono stati gli istituti scolastici in accordo con la Pro Loco Quadratum e l’amministrazione comunale.

L’idea è nata dalla proclamazione del 2018 del titolo di “Anno Europeo del Patrimonio Culturale” che ben lega con una manifestazione folkloristica consolidata come il Carnevale Coratino.

Si parlerà di “Bellezza” non solo in merito ai corsi mascherati ma anche agli eventi collaterali previsti in programma: due convegni tematici di cui uno il 7 febbraio al teatro comunale che vedrà la partecipazione di referenti e alunni delle scuole partecipanti; l’8 febbraio invece, in biblioteca, sarà a cura del Movimento di Spiritualità Viverein e affronterà il tema: carnevale, tra rito e spettacolo.

In programma anche una rappresentazione teatrale dal titolo “Il Giornalino di Gianburrasca” a cura delle compagnie Arterieteatro e Room To Play; l’apertura straordinaria delle mostre allestite presso il Palazzo Gioia; le visite guidate a cura della Pro Loco e due momenti di ballo in piazza con il gruppo Scassasax e con i Grunge Beatmovement.

Tre i corsi mascherati, considerando anche l’anteprima del 4 febbraio: dopo il successo dello scorso anno, gli stessi gruppi privati hanno riproposto la “terza sfilata” che li vedrà protagonisti ma senza le scuole. A partire dalle 10.00 ogni gruppo sarà posizionato in alcuni punti sparsi sul perimetro del corso per animazione di piazza. Dalle 11.00 si formerà il serpentone mascherato che giungerà in piazza Sedile per una presentazione. Ad aprire la sfilata sarà il gruppo Volkswagen Club con veicoli d’epoca ed equipaggio in abiti tirolesi.

La cooperativa Sistema Museo propone invece un laboratorio didattico che farà scoprire ai bambini i segreti di un grande artista del Novecento, Joan Miró, ispirato dalla simbologia carnevalesca.

Sarà a cura dell’istituto professionale alberghiero di Corato la degustazione di chiacchiere e dolci della tradizione carnascialesca sabato 10 febbraio in piazza Sedile, mentre il liceo artistico provvederà alla realizzazione della scenografia del palco e alla realizzazione dei gadget.

Durante i due grandi corsi mascherati, l’11 e 13 febbraio, saranno allestiti stand enogastronomici da alcune attività commerciali locali, mentre l’associazione di chef coratini Quadratum Culinariae Team proporrà la degustazione del dolce associato al carnevale coratino: “Il Frollino Cuoraldino”, preparato con base di mandorla dop e olio extravergine cultivar coratina.

A condurre i tre corsi mascherati saranno Rossella Cipri e Aldo Tandoi.

La grande novità dell’edizione 2018 è l’allestimento a tema del percorso in cui sfileranno i cortei mascherati ovvero via Dante e corsi cittadini. Un elemento importante che caratterizzerà ulteriormente l’identità del Carnevale Coratino grazie alla sensibilità e al sostegno economico delle attività commerciali che hanno risposto alla “call” della Pro Loco Quadratum.

Grande affluenza di pubblico si prevede anche per questa edizione. Sono numerose infatti le prenotazioni di camperisti e autobus di viaggi organizzati per i due weekend del carnevale coratino.

Programma 39esima edizione del Carnevale coratino

Domenica 4 febbraio anteprima del carnevale - raduno e sfilata gruppi privati a concorso
Corsi cittadini - piazza Sedile - dalle ore 09,30 alle ore 13,30
Laboratorio per bambini da 6 a 10 anni sulla simbologia carnevalesca
A cura sistema museo - biblioteca comunale
Dalle ore 17,30 alle ore 19,00

Mercoledì 7 febbraio carnevale “in bellezza” - convegno- teatro comunale
Dalle ore 09,30 alle ore 12,00

Giovedì 8 febbraio incontro culturale sul tema: “carnevale, tra rito e spettacolo”
Interviene la prof.ssa Annamaria Tripputi - docente di tradizioni Popolari dell'Università di Bari
A cura del movimento di spiritualita’ “Vivere in”
Biblioteca comunale dalle ore 18,00 alle ore 20,00

Venerdì 9 febbraio rappresentazione teatrale “il giornalino di gianburrasca”
A cura “arterieteatro” e “room to play” - chiostro comunale
Dalle ore 19,00 alle ore 20,30

Sabato 10 febbraio sagra della chiacchiera - a cura i.i.s. “Oriani-Tandoi” sez. alberghiera
Musica e ballo con il gruppo “scassasax”
Piazza Sedile - dalle ore 19,00 alle 22,30

Domenica 11 febbraio sfilata dei gruppi mascherati - raduno ore 14,30 – partenza ore 15,00
Piazza xi febbraio - via Dante - corsi cittadini - piazza Cesare Battisti
Al termine sfilata dj set a cura di hardeed + picchio from grunge Beatmovement

Martedì13 febbraio sfilata dei gruppi mascherati - raduno ore 14,30 – partenza ore 15,00
Piazza XI Febbraio - via dante - corsi cittadini - piazza Cesare Battisti

Dal 10 al 13 febbraio apertura straordinaria di palazzo Gioia - mostra sul ‘900 con esposizione di maschere storiche coratine e di maschere dal 1920 al 1960 - esposizione di vespe e auto d’epoca (vespa club)

Ingressi gratuiti con i seguenti orari:
Sabato 10 febbraio dalle ore 19,00 alle ore 22,00
Domenica 11 febbraio dalle ore 11,00 alle ore 13,00 e dalle ore 19,00 alle ore 22,00
Lunedì 12 - mart 13 febbraio dalle ore 19,00 alle ore 22,00