Carmela Vincenti a Bisceglie

Il tempo di parlare

Ruvo di Puglia
il 9 febbraio 2018 alle ore 19:00

​Porterà in scena il reading dal titolo “Il tempo di parlare”: la drammatica avventura di una giovane ebrea praghese che cerca di diventare ballerina​ negli anni bui del nazismo. Musiche di Gigi Carrino

Indirizzo Via Sandro Pertini

Il tempo di parlare
n.c. © n.c.

Nell’ambito delle iniziative per il Mese della memoria, i Presìdi del libro e l’associazione Calliope, in collaborazione con l’Assessorato alla Cultura e Pubblica istruzione del Comune, presentano questa sera alle 19 nel teatro Comunale di Ruvo di Puglia “Il tempo di parlare”, un reading a cura dell’attrice Carmela Vincenti con musiche di Gigi Carrino.

Lo spettacolo è tratto dall’omonimo libro pubblicato da Einaudi e scritto da Helene Lewis, e racconta la drammatica avventura di una giovane ebrea praghese che cerca di diventare ballerina. Dalla Praga ricca e affascinante della fine degli anni ‘30 al ghetto di Terezin, ad Auschwitz, fino alla liberazione: l'incredibile racconto di una donna sopravvissuta all'Olocausto grazie alla passione per la danza e alla solidarietà segreta di coloro che tra i carnefici non dimenticarono la propria umanità.

A ottant’anni dalla pubblicazione del Manifesto del razzismo italiano, il 2018 è stato proclamato “Anno dell'uguaglianza e della lotta alle discriminazioni razziali”, pertanto il Mese della memoria, giunto alla sua decima edizione, ha scelto questo spettacolo per rievocare la vergogna delle leggi antiebraiche e razziste approvate il 14 dicembre 1938.

L’ingresso è gratuito con prenotazione da effettuare presso la libreria Agorà in corso Camillo Benso Conte di Cavour 46 (info allo 080.3620943).

L’ultimo appuntamento sarà invece a palazzo Caputi venerdì 16 febbraio alle 18.30, con la lezione di storia del professor Michele Lotito su “I profughi istriani e le Foibe: la memoria ritrovata”.