Quando donare gli organi è “Una scelta in Comune”

Corato
il 10 marzo 2018 alle ore 17:00

Un incontro per informare e sensibilizzare i cittadini sul tema della donazione, su come esprimere la propria volontà alla donazione di organi, tessuti e cellule

Indirizzo Sala Consiliare del Palazzo di Città

Quando donare gli organi è “Una scelta in Comune”
n.d. © n.d.

Informare e sensibilizzare i cittadini sul tema della donazione, su come esprimere la propria volontà alla donazione di organi, tessuti e cellule. Rispondere alle loro domande e chiarire i loro dubbi. È questo l’obiettivo dell’incontro in programma per sabato 10 marzo, nella sala consiliare del Palazzo di città, a partire dalle ore 17.

Ad organizzare l’iniziativa, in collaborazione con il Comune di Corato, è l’Associazione Medico Scientifica Coratina. Durante il dibattito verrà spiegato il progetto “Una scelta in Comune” che estende agli Uffici Anagrafe dei Comuni aderenti la possibilità di raccogliere e registrare la dichiarazione di volontà del cittadino alla donazione di organi e tessuti, al momento del rinnovo o rilascio della carta d'identità.

Il programma della giornata
Saluti delle autorità
sindaco Massimo Mazzilli

Presentazione del progetto “Una scelta in comune”
Gaetano Nesta, assessore delegato ai servizi demografici

Donazione e trapianti d’organi, la realtà pugliese
Dott.ssa Chiara Musajo Somma Dirigente Medico - Centro Regionale Trapianti Puglia

Il distretto socio sanitario, procedure organizzative
Dott.ssa Giuseppina Rutigliano Responsabile DSS2 Corato - Ruvo - Terlizzi

Il ruolo del medico di medicina generale
Dott. Giovanni Riganti MMG, Presidente dell’Associazione Medico Scientifica Coratina

Interverranno:
Natalia Inchingolo, presidente Aido Puglia
Dott.ssa Luisa Belsito, pediatra - Vice Presidente Adisco Corato
Giuseppe Ferrara, presidente Avis Corato
Pietro Lavopa, referente Admo Sezione Bari - Comune di Corato