C'è emergenza sangue ma a me non fanno donare

enza marzano LiveYou - Attualità
Andria - martedì 10 gennaio 2017
C'è emergenza sangue ma a me non fanno donare

Ho letto ieri la notizia dell'emergenza sangue al Bonomo (http://www.andrialive.it/news/attualita/460091/eme...) e sinceramente qualcosa mi sfugge. Sono una donatrice e mi sono recata qualche settimana fa presso il centro trasfusionale del locale ospedale in occasione della giornata della raccolta sangue e non ho potuto donare perché ho appreso che da poco accettano solo 40 persone, essendo io la 42^ sono tornata a casa senza aver donato.

Ora mi chiedo perché la Asl Bat non si organizza per evitare che accada quello che è capitato a me? Diversamente, verrebbe da mettere seriamente in discussione l'emergenza sangue. Così, i donatori si perdono strada facendo

E' questo un paradosso tutto italiano che deve essere sfatato.

I commenti degli utenti
  • EMILIO SASSI ha scritto il 11 gennaio 2017 alle 12:54 :

    Quando c'e' stata l'emergenza treno mi hanno fatto donare alle 20.30 e c'era altra gente dopo di me. Forse hanno delle procedure interne per migliorare la qualità del lavoro e anche gli operatori non sono SCHIAVI ma professionisti.........noi donatori nn siamo pecore da tosare...e poi perche' la 42ma si.....magari anche la 72ma e perche' non la 92ma o 122ma?? A volte si perde l'occasione per tacere e fare tesoro del buon senso. Rispondi a EMILIO SASSI

Altri articoli
Gli articoli più commentati
Gli articoli più letti