Focus sul commercio

“Consorziarsi per battere la crisi”: l’Assessore Miscioscia rappresenterà le Città dell’Olio

Dal Dossier Commercio ecco i punti di forza: la presentazione a Ruvo di P., venerdì 15 giurno

Attualità
Andria mercoledì 13 giugno 2012
di la Redazione
dottor Benedetto Miscioscia
dottor Benedetto Miscioscia © AndriaLive

 

Ruvo di Puglia, gioiello architettonico e dell’accoglienza. Fascino e attrattive di questa cittadina, per la prima volta, sono stati tradotti in cifre e le sorprese non sono poche. Tutte le informazioni sono racchiuse nei dati e nei grafici delle otto pagine che compongono il Dossier Movimentazione Imprese – Focus sul Commercio, che è la base di conoscenza indispensabile per programmare lo sviluppo e individuare la giusta strategia per uscire dalla crisi. Per saperne di più l’appuntamento è venerdì 15 giugno, ore 17, nella Sala Consiliare di Palazzo di Città a Ruvo di Puglia dove, su iniziativa del consorzio E.A.T. Ruvo di Puglia (Esercenti Associati per il Turismo) si terrà la tavola rotonda “in movimento” sul tema “Consorziarsi per battere la crisi”. Come? I 30 consorziati di E.A.T. Ruvo di Puglia hanno le idee chiare e si confronteranno con ospiti di rilievo come il sen. Antonio Azzollini, presidente della Camera di Commercio di Bari Alessandro Ambrosi, il presidente Confcooperative Puglia Marco Pagano, l’assessore provinciale all’Innovazione Agricola Aziendale Francesco Caputo, il presidente del Consorzio di Tutela Vini Doc Castel del Monte Francesco Liantonio, il presidente di Uliveti d’Italia Nicola Ruggiero, il coordinatore Puglia delle Città dell’Olio Benedetto Miscioscia, li accoglierà il sindaco di Ruvo Vito Ottombrini. A moderare la tavola rotonda di questo territorio - naturalmente vocato al turismo e all’enogastronomia - ci sarà la giornalista e food expert Antonella Millarte.

“Siamo un consorzio di aziende nato all’inizio del 2012 e posizionato all’interno della  Confcommercio. I nostri associati sono agenzie turistiche e tour operator, alberghi, bed & breakfast, aziende agrituristiche e di produzione di prodotti tipici locali, ristoranti, bar, pub, pizzerie. Tutti insieme, aggregando altre energie positive – spiega Dino Saulle, presidente di E.A.T. Ruvo di Puglia – come per esempio la Pro Loco ed altre associazioni, perseguiremo l’obiettivo di promuovere il nostro territorio e le sue straordinarie ricchezze attraverso 100 giorni di eventi”. In che modo? Ce lo spiegheranno nella tavola rotonda di venerdì 15 giugno, ore 17, Sala Consiliare, Palazzo di Città a Ruvo di Puglia. A seguire, ore 18.30, i convegnisti parteciperanno a: 1) percorso storico e architettonico con guida turistica, con visita in via Veneto, via Traiana e all’ultracentenario panificio Cascione, Palazzo Caputi, torre dell’orologio, cattedrale e ipogeo, torrioni e museo Jatta; 2) percorso del gusto con visita alla Cantina Crifo e all’elaiopolio Coop. Ri. Fo. “Il Rosone”. La partecipazione è gratuita. Info su: www.eatruvodipuglia.it oppure Facebook Eat Ruvo Eventi.

 

Lascia il tuo commento
commenti