La comunicazione della Preferttura

Servizio rifiuti, il 10 novembre sciopero nazionale

Alla protesta aderiscono anche gli addetti alla raccolta rifiuti della ditta Sangalli

Attualità
Andria giovedì 09 novembre 2017
di La Redazione
cantiere Sangalli di Andria
cantiere Sangalli di Andria © AndriaLive

La Prefettura di Bari e quella della Bat hanno comunicato che il sindacato USB Puglia ha comunicato l’adesione allo sciopero nazionale del prossimo 10 novembre anche del personale dell’Impresa Sangalli che opera nel comune di Andria, e lo sciopero riguarderà l’intero turno di lavoro.

Pertanto durante lo sciopero - come si legge nella nota USB inviata alla Sangalli, al Prefetto di Bari e alla Commissione di garanzia - “saranno garantiti i servizi minimi essenziali”.

Lascia il tuo commento
commenti