Il resoconto

Guardia di Finanza, il Generale di Divisione Vito Augelli in visita alla compagnia di Andria

Il Generale ha sottolineato l’importanza dei compiti di polizia economico-finanziaria demandati al Corpo in un contesto territoriale particolarmente delicato ed importante al servizio del cittadino e a tutela della legalità

Attualità
Andria venerdì 10 novembre 2017
di La Redazione
Guardia di Finanza, il Generale di Divisione Vito Augelli in visita alla compagnia di Andria
Guardia di Finanza, il Generale di Divisione Vito Augelli in visita alla compagnia di Andria © n.c.

Il Comandante Regionale Puglia della Guardia di Finanza, Generale di Divisione Vito Augelli, ha effettuato una visita ispettiva alla Compagnia di Andria, al comando del Cap. Doriana Dileo.

Accompagnato dal Comandante Provinciale di Bari e dal Comandante del Gruppo di Barletta, il Generale Augelli ha incontrato le Fiamme Gialle di Andria nonché una rappresentanza dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia, ai quali ha sottolineato l’importanza dei compiti di polizia economico-finanziaria demandati al Corpo in un contesto territoriale particolarmente delicato ed importante al servizio del cittadino e a tutela della legalità economica.

Nel corso della mattinata, il Cap. Dileo ha poi illustrato i principali contesti operativi sui quali opera il Reparto nei territori di competenza di Andria, Minervino Murge e Spinazzola, in cui la presenza delle Fiamme Gialle risulta di estremo interesse con riferimento alla lotta all’evasione fiscale, al contrasto alla criminalità economica, nonché all’aggressione dei patrimoni illeciti accumulati dalla criminalità, anche organizzata, che costituisce uno degli obiettivi primari dell’azione della Guardia di Finanza.

A margine della visita, il Comandante Regionale delle Fiamme Gialle pugliesi ha incontrato il Sindaco della città nonché Presidente della provincia Bat Avv. Nicola Giorgino, ricevendo ampie parole di apprezzamento per la costante ed efficace presenza assicurata dai Finanzieri di Andria a tutela della collettività andriese tutta.

Lascia il tuo commento
commenti