L'aggiornamento

Scuole aperte domani, riprende l'attività didattica dopo la lunga pausa

Al lavoro da ieri gli operai della Multiservice per garantire lo spazzamento della neve e la rimozione del ghiaccio dai cortili degli istituti

Cronaca
Andria martedì 10 gennaio 2017
di La Redazione
plesso "Vittorio Emanuele III"
plesso "Vittorio Emanuele III" © n.c.

Scuole aperte domani, riprende l'attività didattica dopo la lunga pausa: la notizia dopo 2 giorni di stop a causa delle avverse condizioni meteo.

Al lavoro da ieri gli operai della Multiservice per garantire lo spazzamento della neve e la rimozione del ghiaccio dai cortili degli istituti, oltre alla riaccensione degli impianti di riscaldamento per far trovare aule calde a studenti e personale scolastico: la neve caduta anche oggi non ha creato situazioni tali da giustificare il prolungamento della chiusura del 9 e 10 gennaio.

Per tutta la giornata sono circolate bufale varie, sia su riapertura che su prolungamento della chiusura, arricchite di poesie, preghiere, post di Facebook, tutto indirizzato simpaticamente al Primo cittadino perchè mantenesse chiuse le scuole e desse un altro giorno di vacanza agli studenti.

Per quanto riguarda la Bat, scuole aperte anche a Barletta e Trani, mentre Bisceglie, Minervino e Spinazzola hanno disposto la chiusura.

 

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Kevin matera ha scritto il 10 gennaio 2017 alle 20:40 :

    Non si può proprio andare a scuola , noi siamo dell’Ipsia e il riscaldamento nel nostro istituto manca in quanto guasto. Quindi domani troveremo aule ghiacciate e non calde , non credo proprio che sia stata una buona idea aprire le scuole domani Rispondi a Kevin matera