Il fatto

Rapina a mano armata in via Puccini, catturati i due malviventi dopo rocambolesco inseguimento

Grazie anche alla collaborazione di alcuni passanti, i rapinatori sono stati rintracciati e arrestati nei pressi del cimitero andriese

Cronaca
Andria domenica 17 settembre 2017
di La Redazione
Inseguimento
Inseguimento © n.c.

Erano le 21 circa di ieri sera quando due malviventi di nazionalità albanese si sono introdotti in un negozio di casalinghi in via Puccini e, minacciando i presenti con una pistola, sono riusciti a impadronirsi di qualche centinaia di euro per poi fuggire a bordo di una Fiat Uno rossa.

Immediato l'allarme che ha fatto convergere in zona pattuglie di agenti della Polizia di Stato e dei Carabinieri, lanciatisi alla ricerca dei malviventi: grazie anche alla collaborazione di alcuni passanti e vigilantes, i rapinatori sono stati rintracciati e arrestati nei pressi del cimitero andriese, dove si erano rifugiati sperando di sfuggire alla cattura.

Lascia il tuo commento
commenti