Oggi per tutta la giornata

Gli alunni dell'I.C. "Imbriani-Salvemini" aderisce alla II ed. del "The Big Draw"

Due attività gratuite: "Storie di carta", ovvero raccontare storie con il Kamishibai, e "Paesaggi di carta", ovvero realizzazione di paesaggi realistici o fantastici con cartoncini colorati di varia grandezza

Cultura
Andria mercoledì 27 settembre 2017
di La Redazione
The Big Draw
The Big Draw © n.c.

Gli alunni cinquenni delle scuole dell'infanzia, le classi quarte e quinte delle scuole primarie e le classi prime della scuola secondaria di primo grado dell' I.C. "Imbriani-Salvemini" hanno aderito alla seconda edizione di "The Big Draw Festival 2017".

The Big Draw è un ente di beneficenza che promuove annualmente una campagna per il disegno quale linguaggio universale di apprendimento, espressione e invenzione. Questo si traduce in un grande festival di disegno con migliaia di attività, per lo più gratuite, che collegano persone di tutte le età con musei, artisti, spazi pubblici e privati.

The Big Draw è pensato per chi ama disegnare, per gli appassionati che non lasciano la matita nemmeno in età adulta, ma è anche, e soprattutto, per chi è convinto di non poter disegnare... e si sbaglia!

Il progetto nasce in Inghilterra e raduna ogni anno 300.000 persone solo in territorio inglese, ma l'obiettivo è molto più grande: espandere la giornata del disegno in tutto il Mondo. Fabriano sostiene il Festival del disegno portando il Big Draw in Italia: da Milano a Catania, dal 16 settembre al 15 ottobre con attività di disegno per tutti i gusti.

L'I.C. "Imbriani-Salvemini", unica scuola di Andria ad aver aderito a questa iniziativa con attività gratuite rivolte ai bambini, ai ragazzi e alle famiglie del quartiere, propone per la giornata del 27 settembre le seguenti attività:

"Storie di carta", ovvero raccontare storie con il Kamishibai, teatro di legno in cui sono inserite tavole di carta e "Paesaggi di carta", ovvero realizzazione di paesaggi realistici o fantastici con cartoncini colorati di varia grandezza e spessore, da ritagliare o strappare a mano, e incollare.

Le attività si svolgeranno presso il plesso di San Valentino in via Comuni di Puglia, 100 nel corso dell'intera giornata. Il pomeriggio dalle ore 15.00 alle ore 17.30 ci sarà una mostra espositiva dei lavori svolti.

Lascia il tuo commento
commenti