Ieri l'inaugurazione alla presenza del Dirigente, prof. Donato Musci

Un presepe fatto con il cuore e le mani di bambini, genitori, nonni e docenti

Le classi quinte A, B, C e D del plesso "Borsellino" dell'VIII circolo "Rosmini" hanno realizzato un bel presepe con materiali di riciclo e con arbusti e piante della nostra Murgia

Cultura
Andria mercoledì 13 dicembre 2017
di La Redazione
Il presepe realizzato agli alunni delle classi quinte A, B, C e D del plesso
Il presepe realizzato agli alunni delle classi quinte A, B, C e D del plesso "Borsellino" dell'VIII circolo "Rosmini" © AndriaLive

Una mattinata all'insegna della tradizione: è stato inaugurato ieri un presepe "speciale", realizzato con materiali di riciclo e con arbusti e piante della nostra Murgia dagli alunni delle classi quinte A, B, C e D del plesso "Borsellino" dell'VIII circolo "Rosmini". Speciale perché ha visto la partecipazione, in forma di laboratorio manipolativo, non solo dei piccoli, ma anche di genitori, nonni e maestre.

Tutti insieme per realizzare un autentico manufatto artistico, che richiama la celebre natività inserita però in un contesto naturale più vicino al nostro. Sono stati gli stessi alunni, guidati dalle maestre Nicla Sgaramella, Marilena Piombarolo, Maria Teresa Basile, Anna Maria Basile, Antonella Di Bari, Angela Lombardi, Tina Fatone e Anna Burdo, a presentarci il frutto del lavoro condiviso, alla presenza del Dirigente, prof. Donato Musci, che ha espresso viva soddisfazione per i risultati raggiunti.

Tanti saranno gli appuntamenti per il Natale del plesso "Borsellino", che aprirà le porte a genitori e alunni per mostrare non solo il presepe, ma anche le tante, belle decorazioni realizzate con materiali di scarto, che ora vivono una nuova vita "artistica".

Lascia il tuo commento
commenti