Il 28 dicembre 2017, alle ore 19.30 presso l'auditorium “Michele Palumbo”

"Parole e Musica", il concerto al liceo Nuzzi

La serata avrà lo scopo di raccogliere fondi per le donne fuggite da compagni violenti, costrette a vivere nell'anonimato della casa rifugio

Cultura
Andria martedì 26 dicembre 2017
di La Redazione
l'evento
l'evento © n.c.

#maipiusola Andria continua il suo percorso di sensibilizzazione e prevenzione della violenza di genere, un percorso " aperto", dove il lavoro degli esperti, rapportato alla realtà locale, viene potenziato dal coinvolgimento dei più giovani. In questo percorso si inserisce il concerto “Parole Musica” che si terrà il 28 dicembre 2017, alle ore 19.30 presso l'auditorium “Michele Palumbo” del Liceo Scientifico “R.Nuzzi” di Andria patrocinato dall'assessorato all'Equità Sociale del Comune, dal Centro Antiviolenza Riscoprirsi e dallo stesso Liceo.

«"Parole e Musica" - spiega l'assessore alle 'Equità Sociale, avv. Francesca Magliano - nasce dalla collaborazione tra l'assessorato e il Liceo Scientifico Nuzzi ...nasce dalla volontà di affidare alla musica lirica ed alla poesia di interpretare " il non amore" e l'amore..ed ecco che la meravigliosa voce di Angelica Meo si alternerà all'interpretazione da parte dei ragazzi di poesie e brani "senza tempo", che ci hanno descritto la potenza devastante e la felicità suprema del sentimento più complesso e misterioso di sempre.

La serata avrà lo scopo di raccogliere fondi per le donne fuggite da compagni violenti, costrette a vivere nell'anonimato della casa rifugio. Un ringraziamento é doveroso al preside Filannino per la disponibilità e a tutti i docenti ed alunni, che hanno contribuito alla realizzazione dell'evento. Un grazie all'amica Angelica Meo, sempre sensibile a queste tematiche».

La donazione sarà libera e per le casse comunali sarà un evento a costo zero.

Al concerto interverranno il Sindaco, avv. Nicola Giorgino, l'assessore Magliano ed il responsabile della Sater Impresa Sociale dott. Giuseppe Ceci.

Lascia il tuo commento
commenti