La nomina

Mariastella Margozzi è la nuova direttrice del Polo museale della Puglia

Dal 1993 funzionario del Mibact,​ ha fatto parte di diversi comitati scientifici sull’arte italiana dell’Ottocento-Novecento ed è stata curatrice di numerose mostre​. Prende il posto di Fabrizio Vona

Cultura
Andria domenica 04 febbraio 2018
di La Redazione
Mariastella Margozzi
Mariastella Margozzi © www.finestresullarte.info

Mariastella Margozzi è la nuova direttrice del Polo museale della Puglia, di cui fa parte il museo nazionale Jatta di Ruvo insieme all’Antiquarium e alla zona archeologica di Canne della Battaglia (Barletta), a Castel del Monte (Andria), al Castello Angioino di Copertino (in provincia di Lecce), ai castelli di Bari e Trani, alla galleria “Devanna” di Bitonto, ai musei archeologici di Gioia del Colle, Egnazia (a Fasano, in provincia di Brindisi), Altamura e Manfredonia e a palazzo Sinesi a Canosa di Puglia.

La decisione è stata resa nota, al termine della procedura di interpello, dalla direzione generale musei del Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo.

Dirigente e storica dell’arte del Mibact, la Margozzi è dal 1993 funzionario del Ministero. Ha diretto il laboratorio di restauro della Galleria nazionale di Arte moderna di Roma dal 1993 al 2005. Sempre nella Capitale, è stata direttrice del museo Boncompagni Ludovisi per le arti decorative. Durante la sua carriera ha fatto parte di diversi comitati scientifici sull’arte italiana dell’Ottocento-Novecento ed è stata curatrice di numerose mostre. Ha curato, inoltre, numerose pubblicazioni di importante rilievo scientifico. Prende il posto di Fabrizio Vona.

Lascia il tuo commento
commenti