Il post del consigliere comunale pentastellato

Di Pilato (M5S): «Anno nuovo, Dirigente settore finanziario nuovo»

«In queste ore si sta consumando l'ennesimo tentativo del sindaco di cercare un dirigente che copra tale ruolo almeno per un semestre (non dico fino a fine consigliatura). Ebbene sì, dopo ben 4 dirigenti si riparte da zero»

Politica
Andria martedì 02 gennaio 2018
di La Redazione
Il consigliere comunale Pietro Di Pilato
Il consigliere comunale Pietro Di Pilato © AndriaLive

Un post ironico su una situazione delicata: sulla questione della costituzione di una commissione per valutare le proposte di candidatura per un nuovo Dirigente del settore Finanze, dopo il valzer degli ultimi anni, che ha visto avvicendarsi diversi dirigenti, interviene il consigliere comunale Pietro Di Pilato (M5S).

«In queste ore - scrive Di Pilato - si sta consumando l'ennesimo tentativo del sindaco di cercare un dirigente che copra tale ruolo almeno per un semestre (non dico fino a fine consigliatura).

Ebbene sì, dopo ben 4 dirigenti si riparte da zero.
É un sindaco straordinario, forse vorrà essere ricordato come il primo sindaco ad aver introdotto lo Spoil System (è la pratica politica, nata negli Stati Uniti tra il 1820 e il 1865, secondo cui gli alti dirigenti della pubblica amministrazione cambiano con il cambiare del governo - wikipedia) ?

ATTENZIONE
l'art. 107 del TUEL - Funzioni e responsabiltà della dirigenza, recita al comma 6:
I dirigenti sono direttamente responsabili, in via esclusiva, in relazione agli obiettivi dell'ente, della correttezza amministrativa, della efficienza e dei risultati della gestione.

Mi auguro che la scelta, confortata dalla commissione composta tra l'altro da uno dei quattro dirigenti di cui sopra, porti all'individuazione di una persona che possa dare concretezza a concetti come:
1) Pagamento Debiti;
2) Rientro dalle Anticipazioni di tesoreria;
3) Azzeramento contributi vari senza precisi regolamenti;
4) Recupero evasione (non quella finta che viene proposta ogni fine anno, buona solo per inserire in bilancio 3 milioni di euro in più a chiacchiere)

State bene!»

Lascia il tuo commento
commenti