Enza Porro Interior & design Leggi tutti gli articoli

La Rubrica

Cosa si intende, precisamente, con “Interior Design”? Per quanto banale possa sembrare, e a dispetto dell’uso ( e abuso ) che ormai si fa di questa locuzione nei contesti più disparati, questa domanda che spesso mi viene rivolta sottende in realtà la confusione che ancora aleggia, almeno in Italia, attorno a questa disciplina. Spesso considerata un ibrido fra l’Architettura, l’Arredamento e la Decorazione d’Interni, l’interior Design è in realtà una professione multidisciplinare il cui obiettivo è quello di risolvere in maniera creativa i problemi attinenti alle funzioni degli ambienti antropici, includendo servizi di analisi del sito, progettazione degli spazi interni e degli arredi, gestione dell’intero ciclo di vita del progetto, con un occhio particolare alla componente estetica.

Avvalendosi di conoscenze specialistiche che spaziano dallo studio della forma alle norme edilizie, dai materiali costruttivi ai componenti delle finiture, dall’arredamento ai complementi, dalla domotica alla psicologia, ecc., l’Interior Designer (il professionista che se ne occupa) viene spesso anche definito un “facilitatore” poiché nel ciclo di vita di ogni progetto si confronta con una miriade di interlocutori e di figure professionali che, costituendo il team di lavoro, hanno il compito di trasformare in realtà l’idea concepita.

La rubrica “Interior & design” intende offrire ai lettori riflessioni e spunti pratici circa le infinite possibilità che questa disciplina ha di migliorare a vari livelli la qualità delle nostre vite individuali, private e professionali, portando Bellezza e Benessere negli spazi abitativi che ci circondano.

L'Autore

Dando seguito agli studi universitari e alla Laurea in Scienze dell’Informazione, ha dedicato la prima parte della sua vita lavorativa alle Ingegnerie delle Telecomunicazioni, prestando servizio nelle più grandi realtà professionali del settore a livello nazionale, e svolgendo mansioni tecniche, gestionali e manageriali.
La sua innata predisposizione per il disegno e l’arte, da sempre coltivati come passione personale, la portano poi qualche anno fa a tirar fuori dal cassetto un suo sogno: riprendere gli studi per dedicarsi all’Interior Design. I suoi passati trascorsi in un ambito prettamente tecnico-scientifico, la poliedricità e  l’eclettismo che da sempre la caratterizzano, la predisposizione ad avventurarsi con slancio in tutto ciò che susciti in lei curiosità e meraviglia l’hanno indotta ad approfondire le molteplici sfaccettature di questa disciplina: dalla Progettazione Architettonica alla Grafica Computerizzata, dall’Home Automation alla Psicologia dell’Abitare, dal Marketing Immobiliare alle Energìe Rinnovabili.
Conseguito con Lode il titolo di Interior Designer,  con una grande sterzata alla sua vita personale oltre che professionale (e non senza un “briciolo” di follìa), decide di investire tutta se stessa in questa nuova avventura, facendo della sua passione di sempre il suo nuovo lavoro.
Oggi gestisce personalmente il suo studio professionale (www.epstudiodesign.it) mettendo al servizio dei committenti le sue conoscenze e competenze, sempre in continua e crescente evoluzione.

Gli ultimi articoli di Enza PorroVedi tutti

​Il Mandala e il cerchio del sé

Interior & design
ven 3 novembre
Geometria e bellezza

Notte di luce

Interior & design
gio 22 giugno
Energia benefica dal maniero federiciano

“Psico-design” ovvero…

Interior & design
ven 14 aprile
...Bellezza e benessere nel nostro habitat

“Decluttering e space clearing” ovvero…

Interior & design
ven 10 febbraio
La metafora del riordino fuori e dentro di noi
Altri articoli
Gli articoli più letti