“Città in Progress”

La nuova proposta del Forum diocesano di Formazione all’Impegno Sociale e Politico

Vincenzo Larosa Cittadinanza giovane
Andria - venerdì 28 novembre 2014
©

I territori e le città negli ultimi decenni si sono trasformati intensamente e profondamente. Un modello di sviluppo rapinoso e feroce sommato a processi di globalizzazione economica, sociale e culturale ha minato, e talvolta letteralmente distrutto, economie locali, culture, ricchezze sociali peculiari e irripetibili. Il risultato: città più povere e più crudeli, relazioni tra cittadini e amministrazioni corrose e instabili, partecipazione alla vita della città scarsa o del tutto assente, corruzione, esternalità negative, impatto ambientale devastante.

Partendo da queste provocazioni il Forum diocesano di Formazione all’Impegno Sociale e Politico in collaborazione con l’Associazione Cercasi Un Fine e le Scuole del circuito rilancia la proposta annuale sul territorio cittadino e diocesano promuovendo un percorso di formazione che mette al centro la “città”.

l Forum, dopo i due cicli triennali di Scuola di Formazione Sociale e Politica e il biennio di Scuola di democrazia, focalizza l’attenzione su un percorso annuale che si apre ancor più al territorio, rivolgendosi alla cittadinanza intera a partecipare alle lezioni tenute da esperti del mondo istituzionale, sociale e politico. Il percorso strutturato in incontri/dibattito pubblici e veri e propri laboratori di approfondimento avranno come filo conduttore il ripensare la città partendo dall’uomo. Una città in progress, da ripensare e non da ricostruire perché la città esiste già e non ci è dato raderla al suolo. Una città da “vivere” per comprenderla. Una città che vive di sinergie attive (e talvolta passive). Un luogo in cui si coniugano la decisione politica, l’atto amministrativo con la partecipazione democratica dei cittadini. Questi ultimi i protagonisti, assunti non come semplici destinatari ultimi di un determinato intervento o servizio. Tutt’altro: essi sono portatori di conoscenze, di esperienze decisive per il successo e lo sviluppo di una città. Controllati e allo stesso tempo controllori. L’obiettivo è quello di ricercare il benessere collettivo attraverso la partecipazione dei cittadini alle scelte politiche. Mettere in relazione i bisogni con le scelte di politica pubblica, verificare la congruenza tra etica ed economia, formarsi, dare un significato agli strumenti di pianificazione e progettazione partecipata  disponibili. Una società che partecipa come nuova occasione di sviluppo.

Gli appuntamenti si terranno presso il Museo diocesano di Andria. È possibile iscriversi inviando una mail a forumsociopolitico.andria@gmail.com o telefonando al numero 329 6428962. Il costo del percorso formativo è di 30 E. (15 E. per gli studenti).
La cittadinanza è invitata a partecipare all’incontro di presentazione del percorso formativo, durante il quale sarà possibile iscriversi, che si terrà:
Giovedi 27 novembre 2014 – h 19
Perché una Scuola di formazione sociale e politica.
Don Gianni Massaro, Vicario Generale della Diocesi di Andria
Dr. Saverio Sgarra, già Presidente MEIC di Andria – Collaboratore Forum

A seguire, il calendario degli appuntamenti:

• Sabato 29 novembre 2014 – h 16
Malpolitica e dintorni: si nasce corrotti?
Prof. Rev. Rocco D’Ambrosio –  PUG Roma, Direttore delle Scuole di Cercasi Un Fine

• Giovedì 11 dicembre 2014 – h 19 (incontro pubblico)
Andria: creazione di valore per lo sviluppo del territorio
Prof. Savino Santovito - Dipartimento di Scienze Economiche e Metodi Matematici – Università degli Studi di Bari “A. Moro” – Dottore Commercialista

• Venerdì 16 gennaio 2014 – h 19 (incontro pubblico)
Chi progetta la città: cittadini o politici?
Prof. Franco Chiarello - Dipartimento di Scienze Politiche – Università degli Studi di Bari “Aldo Moro” – Sociologo

• Sabato 24 gennaio 2015 – h 16 (laboratorio)
Pratiche e percorsi di partecipazione attiva nella città

• Sabato  31 gennaio 2015 h 16
Malpolitica e dintorni: mani pulite e mani sporche

• Sabato  14 febbraio 2015 – h 16 (laboratorio/cineforum)
“La citta ideale”: cosa ci insegna un film
Prof. Eusebio Ciccotti – Storia del cinema -  Università degli Studi di Foggia

• Venerdì  6 marzo 2015 – h 19 (incontro pubblico)
I  Beni Pubblici: cura, controllo e distruzione
Dott.ssa Emma Amiconi - Direttore di Fondaca, Fondazione per la cittadinanza attiva

• Sabato  21 marzo 2015 –h 16
Malpolitica e dintorni: populisti offresi

• Sabato  11 aprile 2015 - h 16 (laboratorio)
Cittadini, Pubblici Amministratori e Politici: quale interazione?

• Venerdì  23 aprile 2015  - h 19 (incontro pubblico)
Il mosaico nell’insieme: una città fatta di relazioni
Prof. Rev. Rocco D’Ambrosio – PUG Roma, direttore delle Scuole di Cercasi Un Fine

• Domenica  10 maggio 2015 incontro in rete: giornata conclusiva dell'anno formativo e consegna degli attestati
Malpolitica e dintorni: le utopie alla prova

• 3-5 luglio 2015: (seminario formativo)

Altri articoli
Gli articoli più letti