Taekwondo

Il taekwondo torna al Palasport: domani prima fase del Campionato Italiano

Si parte alle ore 8.00 con le procedure di peso. Alle 10.00 inizio gare.

Altri Sport
Andria sabato 16 dicembre 2017
di La Redazione
La presentazione dell'evento a Palazzo di Città
La presentazione dell'evento a Palazzo di Città © n.c.

Preparativi quasi ultimati. Count-down che sta per esaurirsi. È in programma domenica al Palasport di Andria la prima fase del campionato italiano di taekwondo Itf, che vivrà il suo momento decisivo il prossimo anno con ogni probabilità a Barletta. L'evento, organizzato dalla Fitsport Italia in collaborazione con l'Opes, coinvolgerà circa trecento atleti nell'impianto sportivo di corso Germania, alcuni dei quali in arrivo anche dal Nord Italia.

I partecipanti si cimenteranno anche in una prova regionale di kickboxing. «Torniamo – ha spiegato il barlettano Ruggiero Lanotte, vice presidente della federazione europea e presidente della Fitsport Italia – nella location che negli ultimi due anni ci ha regalato tante emozioni: nel 2015 per i campionati europei, nel 2016 per i mondiali di taekwondo Itf. Questa volta non vedremo all'opera i grandi campioni del panorama internazionale, ma il livello sarà ugualmente molto alto e poi sarà comunque interessante apprezzare le performance agonistiche dei piccoli atleti andriesi e del nostro territorio, definito ormai una piccola Corea, che rappresentano il futuro della nostra disciplina. Un grazie particolare va come al solito per l'accoglienza all'amministrazione comunale di Andria».

Città, quest'ultima, che continua ad avere un feeling particolare con il taekwondo. «Qualche anno fa – ha sottolineato l'assessore allo sport, Michele Lopetuso – in pochi conoscevano l'esistenza di questa meravigliosa ed affascinante realtà delle arti marziali. Oggi, invece, Andria può contare su un movimento vivo ed in costante crescita. Siamo orgogliosi di poter accogliere nuovamente nella nostra città la grande famiglia del taekwondo, che produce sempre numeri consistenti. Lo facciamo, tra l'altro, con una manifestazione che costa zero euro per l'amministrazione».

I protagonisti si sfideranno nelle competizioni di forme e combattimento. «Questo – ha aggiunto il master Ruggiero Lanotte – è un test attendibile anche in vista dei mondiali di Bielorussia del prossimo anno. Il commissario tecnico Giuseppe Lanotte avrà modo di visionare gli atleti che ambiscono alla convocazione per la rassegna iridata del 2018 e apprezzare il loro processo di crescita».

L'appuntamento con la prima fase del campionato italiano di taekwondo Itf ad Andria è fissato per domenica al Palasport di Andria: si parte alle 8 con le procedure di peso, si prosegue alle 10 con l'inizio delle gare. L'ingresso è libero.

Lascia il tuo commento
commenti