Pre-gara Nuova Andria - Canosa

Nuova Andria, domani in campo contro il Canosa per ottenere il secondo successo consecutivo

Mister Sinisi: «Canosa squadra blasonata, ma noi siamo pronti e fiduciosi»

Calcio
Andria sabato 04 novembre 2017
di La Redazione
Cosimo Sinisi, tecnico Nuova Andria
Cosimo Sinisi, tecnico Nuova Andria © Nuova Andria

Vigilia della settima giornata del campionato di Prima Categoria Girone A per la Nuova Andria. Domani, domenica 5 novembre, i ragazzi di mister Cosimo Sinisi affronteranno in trasferta il Canosa, scontro diretto ai piani alti della classifica. Situazioni diverse a confronto: la Nuova Andria è reduce dalla sofferta vittoria contro il Don Uva Calcio, mentre i canosini arrivano dalla sconfitta per uno 1-0 rimediata contro il Celle Di San Vito. Una sfida insidiosa, considerando il blasone del Canosa e la sua provenienza dal campionato di Promozione.

«La squadra ha lavorato bene in settimana, dopo la vittoria di domenica scorsa - ha detto Cosimo Sinisi - È pur sempre un derby per noi, una squadra blasonata, costruita per rientrare il prima possibile in Promozione dopo la loro retrocessione. Siamo fiduciosi e pronti. Abbiamo già affrontato questa formazione in Coppa Puglia, anche se in quell'occasione avevamo entrambi i ranghi rimaneggiati. Tuttavia il canovaccio tattico della squadra lo abbiamo visto. Sappiamo della loro forza e il loro assetto. In quell'occasione andammo a giocare senza spingere più di tanto, vista la qualificazione già compromessa. Sarà fondamentale essere pronti sotto l'aspetto mentale. Giochiamo davanti ad un pubblico importante, spero che i nostri giovani mettano tutto in campo senza timori e senza pensare a ciò che accadrà fuori dal campo».

Lascia il tuo commento
commenti