Serie B Maschile

Pallavolo Andria sconfitta in trasferta a Marigliano

Finisce 3-0 per i padroni di casa. Ds Paradies: «Gli infortuni hanno caratterizzato una gara senza storia»

Calcio
Andria giovedì 15 febbraio 2018
di La Redazione
Pallavolo Andria a Marigliano
Pallavolo Andria a Marigliano © Pallavolo Andria

Gara tutta in salita per la Florigel Andria, caratterizzata dagli infortuni che hanno creato non pochi problemi al DT Cezar Douglas per schierare la migliore squadra, tenere testa al Marigliano e potersi esprimere al meglio delle proprie possibilità. Campani concreti che con il loro gioco hanno saputo sfruttare ogni occasione creata al cospetto dei pugliesi arrivati a ranghi ridotti per gli infortuni accorsi all’opposto Carelli, oltre al già infortunato Andriano e al risentimento muscolare di Pepe.

Nel primo set il Marigliano aggredisce subito gli ospiti distanziandoli nel punteggio, finale di set giocato sul velluto, 25 a 14. Nel secondo la Florigel riesce ad organizzarsi, senza l’opposto Carelli, tenendo testa agli avversari per gran parte del set, alcune ricezioni imperfette danno la spinta al Marigliano per chiudere con il punteggio di 25 a 21. Terzo set da dimenticare per gli andriesi che lasciano set e gara al Marigliano, 25 a 13 e 3 a 0 finale.

«Gara senza storia, gli infortuni e la poca efficacia hanno caratterizzato la nostra gara - ci dice il Direttore Sportivo A. Paradies – Con la squadra al gran completo l’esito poteva essere altro. Niente è messo in discussione, la classifica, rimodulata dopo la rinuncia del Cerignola, tiene la Florigel lontana dalla zona rossa. Due settimane, prima dell’altra difficile trasferta di Sorrento, ci aiuteranno nel recuperare tutti gli atleti e preparare al meglio la gara».

TABELLINO

Tya Marigliano vs Florigel Andria 3-0 (25-14; 25-21 e 25-13)

Andria:Carelli, Zonno, Fiorillo, Caldarola, Andriano, Porro, Carofiglio, Pepe (Lib), Poli, Cripezzi A, Rubino, Cripezzi G, Lorusso e Losito (2L).

Campionato Nazionale Serie B - Girone G – 15^ giornata (girone di ritorno)

Classifica (rimodulata): Leverano 37; Gis Ottaviano 32; Romeonormanna Aversa 31; Pallavolo Bari 28; Folgore Massa 25; Virtus Potenza 21; Tya Marigliano 20; FLORIGEL ANDRIA 17; Orthogea Ostuni 16; Fulgor Tricase 15; Erredi Taranto 14; Matervolley 8; Olimpia Galatina 6.

Lascia il tuo commento
commenti