Serie B Nazionale Maschile

La Pallavolo Andria batte il Cosenza e si avvicina alla salvezza

Vittoria per 3-1 in rimonta per gli uomini di Lozowy

Volley
Andria giovedì 16 febbraio 2017
di La Redazione
Pallavolo Andria - Cosenza
Pallavolo Andria - Cosenza © Pallavolo Andria

Lascia il primo set agli avversari. Poi sale in cattedra e ribalta il parziale collezionando la seconda vittoria consecutiva e consolidando la sesta posizione solitaria nel campionato nazionale di serie B maschile. Conferma della categoria sempre più vicina per la Pallavolo Andria, che batte (3-1) in rimonta il Cosenza davanti al pubblico "amico" del polivalente di via delle Querce. 

Avvio di gara favorevole ai calabresi, capaci di imporsi (25-20) nel set d'apertura. I padroni di casa, in seguito, mettono da parte le incertezze iniziali e pareggiano i conti nel secondo parziale (25-18). Non c'è storia, invece, in quello successivo: lo vincono (25-15) i biancazzurri di Julian Lozowy, che poi chiudono i conti con autorevolezza (25-21) nel quarto set. Ottima la prova di Bernardi in cabina di regia. Devastante la prestazione in attacco di Fiorillo, autore di 24 punti e ben supportato da Caldarola (14), capitan Porro (10) ed Andriano (10). 

«Apprezzabile – ha ammesso il direttore sportivo Agostino Paradies – è stata la reazione della squadra, dopo una partenza in sordina Siamo soddisfatti di aver regalato un'altra grande soddisfazione ai nostri sostenitori e contenti per l'ennesima prestazione positiva dei ragazzi. Continuiamo a mantenere una percentuale alta di punti diretti (73 su 95 totali, nda) e a giocare anche una pallavolo spumeggiante». 

La Pallavolo Andria, infine, sarà impegnata domenica (inizio alle 18) in trasferta contro un Ostuni reduce da tre successi di fila.

Lascia il tuo commento
commenti