57° Campionato Italiano di Traina d’Altura

Trani
dal 25 giugno 2021 al 27 giugno 2021 alle ore 10:00

Gli equipaggi partecipanti devono essere formati da minimo 3 e max. 4 concorrenti tutti appartenenti alla stessa Società dei quali uno fungerà da Ispettore di bordo su altra imbarcazione concorrente

Indirizzo Porto

57° Campionato Italiano di Traina d’Altura
n. c. © n. c.

La Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee indice il 57° Campionato Italiano di Traina d’Altura che si svolgerà a Trani il 25-26-27 giugno 2021. Per l’organizzazione della manifestazione la Federazione si avvale della collaborazione della L.N.I. Trani e della Sezione Provinciale FIPSAS di Bari. Nel corso della manifestazione vanno applicate le misure previste dal protocollo di attuazione ANTI COVID-19 previsto dalla F.I.P.S.A.S.

Il numero dei partecipanti a ciascuna Selettiva provinciale e manifestazione “Open”, utilizzato per il calcolo del quorum, sarà determinato in rapporto alla loro effettiva presenza. Non sarà consentito alcun ripescaggio. Gli equipaggi partecipanti alla finale del Campionato Italiano dovranno comprendere almeno due dei tre/quattro iscritti nella squadra alla prima prova del Campionato provinciale, del Campionato Italiano Assoluto per Equipaggi e per Società o alla Gara Open dove si è acquisito il diritto alla partecipazione. L'equipaggio base su cui effettuare la sostituzione è quello che ha partecipato alla prima prova di Campionato.

Gli equipaggi partecipanti devono essere formati da minimo 3 e max. 4 concorrenti tutti appartenenti alla stessa Società dei quali uno fungerà da Ispettore di bordo su altra imbarcazione concorrente. Gli Atleti di età inferiore a 18 anni che volessero prendere parte a questa Manifestazione dovranno essere autorizzati da chi esercita la patria potestà.

Il Campionato si svolgerà nella fascia di mare antistante Trani. La delimitazione del campo di gara e la relativa cartina nautica verranno comunicate e consegnate nel corso della Riunione dei Comandanti che dovrà tenersi in spazi aperti alla presenza dei soli capi barca che saranno tenuti ad osservare una distanza interpersonale di almeno 2 metri. Sarà possibile concorrere con una propria unità o con una unità messa a disposizione dagli organizzatori. La società organizzatrice garantirà per i Team iscritti, la disponibilità di tot. imbarcazioni adeguate alla partecipazione della gara, l’organizzazione oltre tale numero di imbarcazioni, non sarà tenuta a garantirne altre, e dovrà dare priorità di scelta ai Team, seguendo la data e il pagamento di iscrizione e costi di prenotazione del mezzo scelto.

Gli Equipaggi che intendono partecipare con la propria unità dovranno comunicarlo entro la scadenza dell’iscrizione.

Le iscrizioni, da compilarsi sul modulo specifico, dovranno pervenire, tramite la Sezione Provinciale di appartenenza, alla Federazione Italiana Pesca Sportiva e Attività Subacquee - Settore Pesca di Superfice iscrizioni@fipsas.it e alla Società organizzatrice trani@leganavale.it - , entro e non oltre il giorno 10 giugno 2021.