La ricorrenza religiosa

Da 421 anni Andria onora la Madonna dell'Altomare

Un fiume di fedeli rinnova l'omaggio a Maria attraverso la sentita e partecipata processione per le vie della città

Attualità
Andria martedì 11 giugno 2019
di la redazione
Da 421 anni Andria onora la Madonna dell'Altomare, la processione
Da 421 anni Andria onora la Madonna dell'Altomare, la processione © AndriaLive

Si rinnova, come ogni anno, da 421 anni, l'appuntamento con la "mamma celeste" attraverso un evento particolarmente sentito e partecipato dai fedeli della Civitas Mariae, cioè la processione della Madonna dell'Altomare.

La forte devozione nei confronti della “Madonna sulla barca” cominciò dal 1598, quando si verificò un miracolo, nel luogo dove ora sorge la chiesa, ubicata fuori dalle mura cittadine. Qui, una bambina, che cadde in una cisterna, fu ritrovata, dopo tre giorni di ricerche, in piena salute e sostenuta dall’immagine della Madonna sopra il livello dell’acqua.

La bambina non appena fu salvata raccontò di essere stata accudita proprio dall’immagine di Maria. Da qui, detta immagine fu denominata “Madonna dell’Altomare”, proprio per essere stata ritrovata al di sopra dell’acqua.

Dopo tre secoli, gli andriesi chiesero l’incoronamento della Madonna e, infatti, nel 1899 all’immagine furono aggiunte una corona, una rosa, una croce e un libro.


Lascia il tuo commento
commenti