Oggi i funerali

Cordoglio per la morte dell’ex sindaco Riccardo Di Corato, senatore del PCI

Fu prima onorevole e poi senatore

Politica
Andria mercoledì 23 aprile 2014
di la Redazione
sala consiliare del Comune di Andria
sala consiliare del Comune di Andria © AndriaLive

Il Sindaco, avv. Nicola Giorgino, e la Giunta Municipale, hanno espresso alla famiglia, il cordoglio della Città, per la scomparsa del Sen. Riccardo Di Corato, già Sindaco nel 1966 e Parlamentare di Andria per due legislature.

Fu parlamentare per due mandati, nella VIII Legislatura della Camera dei Deputati e per la IX Legislatura al Senato della Repubblica.

Appartenne al gruppo comunista dal 19 luglio 1983 al 1 luglio 1987. Fu ininterrottamente membro dell'11ª Commissione permanente (Lavoro, previdenza sociale) dal 9 agosto 1983 al 1 luglio 1987.

Alle esequie ha partecipato il vice Sindaco Pierpaolo Matera, in rappresentanza dell'Amministrazione comunale.

 

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Riccardo Liso ha scritto il 23 aprile 2014 alle 15:30 :

    Un sincero ricordo in morte di Riccardo Di Corato, già Sindaco di Andria e parlamentare della Repubblica Italiana. ----------- Riccardo Di Corato, un compagno ed un combattente, nato in Andria, nel quartiere detto " pupul ", per l’appunto popolare per eccellenza. Un uomo del popolo, autodidatta, che negli anni difficili del secondo dopoguerra ha dato tutto sè stesso per il progresso delle condizioni di vita dei contadini e braccianti pugliesi. Nelle lotte dure e spesso dolorose tra la richiesta pressante del " pane e lavoro " e gli scontri dei manifestanti con la famosa celere scelbiana, è sempre riuscito ad esercitare al meglio il proprio ruolo e, nel contempo, ad assicurare con grande moderarazione il rispetto delle persone, sia dei padroni e sia dei cafoni. Rispondi a Riccardo Liso