L'evento

"Festa di Corsa Campestre": sport, aggregazione e divertimento all'interno della Villa Comunale

Ieri mattina la manifestazione sportiva promossa dal Liceo Carlo Troya, nell'ambito della fase cittadina dei Campionati Studenteschi

Altri Sport
Andria venerdì 14 febbraio 2020
di Riccardo Alicino
Festa Corsa Campestre Villa Comunale
Festa Corsa Campestre Villa Comunale © Andrialive

Sport, aggregazione e tanto sano divertimento. Si è svolta nella mattinata di ieri, all'interno della Villa Comunale, la “Festa di Corsa Campestre”, manifestazione sportiva promossa dal Liceo Classico Carlo Troya, con il patrocinio dell'Amministrazione Comunale e sotto l'egida del MIUR-Ufficio Provinciale di Educazione Motoria Fisica e Sportiva, nell’ambito della fase cittadina dei Campionati Studenteschi.

A coadiuvare l’aspetto organizzativo l’ITIS Jannuzzi, il Liceo Scientifico Nuzzi, l’ITES Carafa e l’IISS Colasanto, per una manifestazione alla quale hanno preso parte altresì gli istituti secondari di primo grado: Vaccina, Mariano-Fermi, Jannuzzi-Di Donna, Verdi-Cafaro, Imbriani-Salvemini, Vitt. Em.III.

Ogni istituto ha potuto iscrivere alla competizione un massimo di 10 ragazzi e 10 ragazze, suddivisi nelle categorie Ragazzi/e (2008-2009), Cadetti/e (2006-2007), Allievi/e (2003-2004-2005) e Alunni con disabilità.

I partecipanti, sul fondo erboso della Villa, hanno percorso distanze intorno ai 1000, 1500 e 2000 metri. Gli stessi hanno, poi, potuto ascoltare anche la testimonianza di Pasquale Selvarolo, giovane podista andriese che continua ad affermarsi nel panorama nazionale ed internazionale dell'atletica leggera, la cui passione per la corsa affonda le radici proprio nei Giochi Sportivi Studenteschi, più volte disputati nel corso della sua vita scolastica, nonché trampolino di lancio di un promettente futuro.

Un’iniziativa volta ad evidenziare ancora una volta l’importanza dello sport, che risulta essere, anche per mezzo delle occasioni di formazione sportiva promosse dalle stesse agenzie educative, uno dei più efficaci strumenti di contrasto a fenomeni ostili con cui spesso i ragazzi vengono in contatto nel periodo adolescenziale e pre-adolescenziale.

Occhi ora puntati alla fase provinciale dei Campionati Studenteschi, che si terranno martedì 18 febbraio a Palo del Colle.

Di seguito i vincitori suddivisi per categoria.

Categoria Ragazzi/e (1000m)

Ragazzi: Sanzione (Salvemini) ---- Lasciarrea (D.A. - Salvemini); Ragazze: Lomuscio (Vaccina) ---- Vasalucci (D.A. – Scuola Vaccina)

Categoria Cadetti

Ragazzi: Fortunato (Vaccina); Ragazze: Sardano (Scuola Vaccina) ---- Montrone (D.A.- Scuola Jannuzzi-Di Donna)

Categoria Allievi

Ragazzi: Ribatti Andrea (Liceo Nuzzi); Ragazze: D’Avanzo Aurora (Liceo Nuzzi)

Lascia il tuo commento
commenti