Le foto

Operatori del wedding a Bari: class action contro il governo

Anche una delegazione di fotografi andriesi ha partecipato in mattinata alla manifestazione di portesta contro la mancanza di indicazione di una data per la ripartenza delle attività del comparto

Attualità
Andria lunedì 26 aprile 2021
di La Redazione
Operatori del wedding a Bari: class action contro il governo
Operatori del wedding a Bari: class action contro il governo © AndriaLive

I professionisti del settore del matrimonio ed eventi privati tornano in piazza per manifestare contro la mancanza di indicazione di una data per la ripartenza delle attività del comparto.

Anche una delegazione di fotografi andriesi ha partecipato alla manifestazione nazionale indetta da "Unanime", svoltasi contemporaneamente in 11 capoluoghi di Regione. 

Il presidio stamane a Bari, presso la sede della Giunta regionale della Puglia, ha visto il coinvolgimento anche di numerose coppie di sposi giunte all'ennesimo rinvio del giorno fatidico del "sì". 

Una class action contro il governo, dunque, responsabile per non aver indicato una data di ripresa relativamente alla realizzazione di eventi privati e matrimoni. 

Il settore risente ora della totale presa in considerazione da parte del governo, soprattutto ora che la nuova stagione lavorativa è alle porte.

Tre le richieste degli operatori del settore, oltre a una ripartenza immediata dei matrimoni e degli eventi, l'ampliamento del fondo a sostegno delle imprese del settore istituito dal decreto Sostegni e una accelerazione nella liquidazione dei ristori. Non è esclusa altresì la richiesta di risarcimento per i danni subiti. Da circa 14 mesi, le realtà lavorative che ruotano attorno al settore del "wedding", sono inattive con un conseguente calo del fatturato del 90%. 

 

Lascia il tuo commento
commenti