L'evento dell’Associazione "Giorgia Lomuscio Tutto per Amore" e del Comune

"Germoglia poesia", i poeti incontrano i ragazzi e le ragazze

La Sindaca: ​«L'iniziativa è felicissima già nella scelta del verbo usato: un seme che si sviluppa e da frutti o fiori. Ho riconosciuto il patrocinio per mettere anche l'Istituzione che rappresento al servizio di una buona causa»

Attualità
Andria giovedì 06 maggio 2021
di La Redazione
La locandina
La locandina © n.c.

L'iniziativa si svolge in questo mese di Maggio 2021 ed è patrocinata dagli Uffici Cultura e Istruzione del Comune di Andria.

Tra gli altri partners “Il Circolo dei Lettori di Andria”, La Rete delle Biblioteche Scolastiche della città di Andria, Mondadori Bookstore di Andria e il collettivo “Poesia in Azione”.

Tutte le giornate saranno scandite da un tempo dedicato alla lettura dei poeti sino al culmine in cui ragazze e ragazzi, nell'ultima settimana di maggio, incontreranno gli autori in streaming per ascoltare dalla loro viva voce letture, racconti e punti di vista.

In itinere le ragazze e i ragazzi vengono incoraggiati a scrivere componimenti personali a partire dalla parola 'germogliare'. L'esperienza viene raccolta e raccontata attraverso gli scatti fotografici di Mirella Caldarone e Lucia Sgaramella. Al termine la memoria verrà narrata in un ebook che includerà le foto e i componimenti inediti.

«L'intento è quello di offrire la possibilità di concludere l'anno scolastico con un'esperienza collettiva insieme alla letteratura. La poesia è il respiro che aiuta ad entrare nella mente degli altri, fa arrivare al cuore degli altri, crea relazioni con il sentire, in una parola fa germogliare. Ed è quello che auguriamo ai ragazzi e alle ragazze» afferma Vincenza Di Schiena curatrice del progetto.

«Incontrare la poesia, favorire l'incontro tra la poesia ed i ragazzi e le ragazze, come auspica l'Associazione Giorgia Lomuscio Tutto per Amore, non è solo l'augurio di un incontro - spiega la Sindaca, avv. Giovanna Bruno - con sé stessi e con la profondità del proprio pensiero, del proprio io, con la ricerca delle parti più nascoste della propria personalità e quindi delle parole più adatte per esprimerla. La poesia non è nemmeno solo un componimento linguistico, è anche e soprattutto un formidabile stimolo a conoscersi e a definirsi rispetto al mondo circostante. Per questo l'iniziativa “Germoglia poesia” è felicissima già nella scelta del verbo usato: è un seme che si sviluppa e da frutti o fiori. Per questo ho aderito alla richiesta di patrocinio presentata dall'Associazione proprio per mettere anche l'Istituzione che rappresento, al servizio di una buona causa che è in grado di consentire, ai ragazzi e alle ragazze della nostra città, di sviluppare meglio la propria sfera cognitiva e creativa. Che siano filastrocche per i bambini più piccoli o poesie per i ragazzi e le ragazze questa iniziativa aiuta a sviluppare le capacità relazionali dei nostri figli e nipoti, aiuta a svilupparne il rapporto con la parola come strumento per esprimersi. Dunque tutto il nostro sostegno ed impegno per promuovere il successo dell'iniziativa che, non per caso, impegna anche Il Circolo dei Lettori, la Rete delle Biblioteche Scolastiche della città di Andria, la Mondadori Bookstore di Andria ed il collettivo “Poesia in Azione”».

Lascia il tuo commento
commenti