Il prossimo 30 novembre

"Andria ne Parla", un nuovo incontro per diffondere corrette informazioni su biogas e biometano

Sarà l’occasione per approfondire il progetto presentato da Green Project e Bioener relativo proprio allo sviluppo di un impianto nel Comune di Andria ma anche e soprattutto per fare domande e confrontarsi

Attualità
Andria martedì 28 novembre 2017
di La Redazione
Ancora a proposito del biogas
Ancora a proposito del biogas © n.c.

Si svolgerà il prossimo 30 novembre il 2° incontro del processo di partecipazione "Andria ne Parla", realizzato all’interno del progetto ISAAC finanziato dalla Commissione Europea con l’obiettivo di diffondere corrette informazioni sul processo di produzione di biogas e biometano, mettendo in evidenza i benefici ambientali ed economici ed eventuali punti di debolezza, costruendo un processo decisionale comune, che coinvolga il territorio e prevenga eventuali conflitti sociali. Il secondo incontro che si svolgerà alle ore 18.00 presso il Sala Giunta del Comune di Andria – Piazza Umberto I, sarà l’occasione per approfondire il progetto presentato da Green Project e Bioener relativo proprio allo sviluppo di un impianto nel Comune di Andria ma anche e soprattutto per fare domande e confrontarsi con i diversi stakeholders.


All’evento, coordinato da Alessia Maso, parteciperanno Beppe Croce del progetto Isaac, il Sindaco di Andria Nicola Giorgino, l’Assessore all’Ambiente della Regione Puglia Filippo Caracciolo e gli ingegneri Rossano Degl'Innocenti e Alessandro Massone, tecnici dell'azienda GreenProject e Alberto Confalonieri, Istituto agrario Monzaflora. L'incontro, a cui è invitata a partecipare tutta la cittadinanza, sarà un'occasione importante per approfondire non solo il progetto specifico che coinvolgerà il territorio di Andria, ma anche il tema del biogas e del biometano e confrontarsi con tutti i soggetti coinvolti.

PROGRAMMA
Coordina e presenta i lavori Alessia Maso, coordinatrice processo di partecipazione

Partecipano

Beppe Croce, progetto Isaac

Nicola Giorgino, Sindaco di Andria

Ing. Rossano Degl'Innocenti e Ing. Alessandro Massone tecnici GreenProject

Alberto Confalonieri, Istituto agrario Monzaflora

Filippo Caracciolo , Assessore all’Ambiente, Regione Puglia

Domande e risposte dai cittadini

Lascia il tuo commento
commenti