Le dichiarazioni

Nasce ad Andria l'Associazione di volontariato "Adisco Vita alla Vita"

Ad oggi sono circa 200 le donazioni di sangue cordonale effettuate presso l'unità operativa di Ginecologia e Ostetricia di Andria

Attualità
Andria venerdì 14 giugno 2019
di La Redazione
Donazione di sangue cordonale
Donazione di sangue cordonale © n.c.

Nasce ad Andria l'Associazione di volontariato "AdiscoVitaallaVita" con sede presso l'Avis in via Jannuzzi 7. L'associazione affiancherà e sarà di supporto al reparto di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale "L. Bonomo" di Andria per la diffusione della cultura della donazione del cordone ombelicale.

«A seguito dell'accreditamento della U.O di Ostetricia e Ginecologia dell'Ospedale di Andria quale centro di raccolta del sangue cordonale - commenta il Direttore Sanitario dott. Stefano Porziotta -, riteniamo utile l'attività dei volontari dell'Associazione VitaallaVita per l'informazione e la sensibilizzazione della donazione dello SCO a cui facciamo i nostri auguri per l'impegno che desiderano dedicare alla causa della dono del sangue cordonale».

«Il 4 ottobre 2018 ha preso il via presso la Unità Operativa di Ginecologia e Ostetricia di Andria il programma di donazione del sangue cordonale. - spiega il dott. Mariano Cantatore - Ad oggi sono circa 200 le donazioni effettuate. Il risultato è più che positivo se si considera che sono state reclutate circa 260 pazienti e che circa 60 sono state escluse al momento della donazione per motivi clinici».

I volontari della neo associazione AdiscoVitallaVita già da febbraio hanno iniziato a svolgere iniziative di sensibilizzazione sul territorio Andriese insieme alla ADISCO sezione di Bisceglie raccogliendo manifestazioni di interesse di numerosi sostenitori.

I soci fondatori della neo associazione: prof. Alessandro Buongiorno, prof. sse Angela Lotito e Riccardina di Schiena, biologa Franca di Bisceglie, dott. comm. Fabio Civita, dott. infermiera Melania Colonnata e prof.ssa Adele Mintrone.

«La nostra associazione AdiscoVitaallaVita -odv è autonoma e indipendente. - dice la Presidente Adele Mintrone - Ci siamo riservati di valutare l'opportunità di aderire alla ADISCO Nazionale in un secondo momento volendo dare priorità al volontariato che consiste in uno "stile di vita " dedicato all'altro e orientato all'interesse generale di una comunità. La nostra associazione intende collaborare con le scuole della città per la diffusione della cultura del dono e in rete con le associazioni locali, così come ha iniziato ad operare. In Modo particolare ringraziamo la Presidente dott. Maria Grazia Jannuzzi dell'Avis, la Presidente Luisa Fasanella dell'associazione delle Mamme e Dintorni e tutta l'associazione Myrabbasc. Chi desiderasse ricevere informazioni o collaborare con l'associazione può contattarci tramite e-mail adiscovitaallavita@libero.it»

Lascia il tuo commento
commenti