"Andria Città Sana" raccoglie l'appello della Misericordia

"Invitiamo tutti a donare anche una piccola somma di denaro in favore della Misericordia di Andria"

Attualità
Andria martedì 12 agosto 2008
di La Redazione
© n.c.
Prima, significativa adesione da parte del Coordinamento comitati per "Andria Città Sana" alla lettera appello rivolta dalla Misericordia di Andria.

"E’ Estate. E’ tempo di vacanze e di spostamenti, perciò è sempre più probabile che accadano incidenti, purtroppo.

Quando si verificano ci sono presenze che non sfuggono alla nostra attenzione. Sono gli uomini e le donne in tuta con il simbolo del triangolo giallo con croce rossa. Appartengono alla Misericordia, una confraternita che è dedita al pronto soccorso per strada e attiva in tutte le circostanze in cui c’è bisogno di assistenza ..

Li si attende come fossero angeli. Ebbene non lo sono. Non hanno ali e non volano.

Sono persone in carne ed ossa come noi e usano mezzi che sono attrezzati di tutto ciò che occorre per salvare vite umane. Dal defibrillatore cardiaco che salva un paziente dall’infarto, dall’ossigeno terapeutico che da sollievo nell’asfissia, ai farmaci essenziali per ripristinare la circolazione sanguigna o per bloccare fatali reazioni allergiche.

La sventura si è accanita sui volontari della Misericordia di Andria. Due mezzi in pochi giorni sono andati distrutti e con loro il carico di strumenti e di farmaci salva-vita.

Invochiamo la Provvidenza, certo, preghiamo insieme affinché non manchi la forza per non arrendersi alla sventura. Forza ragazzi, non mollate, non molliamo, ricordiamoci che c’è Qualcuno che è più forte di ogni malasorte, che ci guida sempre e ci protegge.

Ma noi come cittadini abbiamo anche il dovere di aiutare la Provvidenza. Perciò promuoviamo insieme una raccolta di fondi, che faccia sentire la nostra vicinanza in maniera concreta a questi giovani che soccorrono le vittime della strada e che accorrono in tutte le situazioni in cui ci sia sofferenza e dolore.

Invitiamo tutte le associazioni di volontariato, ma anche le fondazioni culturali, gli istituti di credito, i tanti gruppi di persone generose, i singoli cittadini a donare anche una piccola somma di denaro in favore della Misericordia di Andria.

Come fare?

Contattando la Misericordia in Corso Europa Unita n.2, tel. 0883-292592, 340.8946309".
Per eventuali donazioni, queste potranno essere eseguite su:
C/C POSTALE N° 10854701
intestato a CONFRATERNITA MISERICORDIA ANDRIA
Cso Europa Unita 2 ANDRIA
causale: pro-ambulanza 118



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • sofia71 ha scritto il 23 agosto 2008 alle 22:10 :

    ma possibile che queste cose non le commenta mai nessuno!!!!!!stringa i denti sig Gilardi...ce la farete...ha dalla sua parte la dedizione di alcuni ragazzi che ,nonostante il sacrificio a cui sono sottoposti da marzo-aprile, non hanno mai,e dico MAI, RIFIUTATO DI PRESTARE SERVIZIO...NEANCHE NEI GIORNI IN CUI POTEVANO ANDARE A DIVERTIRSI COME TUTTI GLI ALTRI RAGAZZI.SPERO TANTO CHE QUESTA DEDIZIONE E AMORE PER IL LAVORO CHE SI SVOLGE ,UN GIORNO, VENGA MISURATO , PESATO E SOPRATUTTO VALUTATO.. Rispondi a sofia71