Le foto

Nuova apertura ad Andria di Retroscena – showfood & drink

Il locale in stile “luxury” apre i battenti, martedì 3 dicembre 2019, in via E. Carafa 12

Contenuti Suggeriti
Andria lunedì 02 dicembre 2019
di La Redazione
Retroscena
Retroscena © n.c.

Apre i battenti “Retroscena”. Svelato il concept del nuovo showfood & drink. La sua apertura è stata anticipata in grande stile da una campagna teaser che ha visto fermento domenica 10 e sabato 16 novembre scorso: street band e lirica per le vie del centro, assieme alla distribuzione di alcuni tarocchi hanno destato la curiosità degli andriesi e non solo.

Il nuovo locale in stile luxury nasce nel cuore del centro cittadino in un luogo che non perde la sua naturale vocazione e continuerà a fare musica, spettacolo e intrattenimento sul palco fisso. Un menù ricercato che predilige il territorio e le sue materie prime eccellenti, accompagnato da una carta dei vini e drink accuratamente selezionati.

Retroscena è la rinascita. È il risultato di un viaggio, quello che Dario e Totò hanno realizzato nel loro anno sabbatico. 4 mesi, 26 Stati, 41 città dell’America. Scatole di fiammiferi a stelle e strisce a simboleggiare la fiamma che brucia, illumina e che dà la nota giusta alla nuova colonna sonora della vita professionale non solo dei due affiatati e creativi Dario e Totò, ma anche di Luisa e Michele. Un progetto di squadra, 4 amici e una scommessa vincente: «Centoventi giorni di colori, razze diverse, sapori, odori, musica – commentano Dario e Totò - . L’America ci è rimasta nel cuore. è stato il nostro rifugio e la nostra salvezza. Ma poi hai bisogno di tornare. E qui, in questo paese che non è l’America, noi abbiamo ritrovato il nostro sogno ed anche chi, come noi, il “sogno americano” ce l’aveva dentro. Quando devi affrontare un nuovo inizio, hai bisogno sempre dei tuoi compagni di viaggio. Due, come i pilastri del tuo corpo. Siamo ora lieti di presentare Retroscena è un luogo conviviale, una fucina di talenti e soprattutto di buon gusto».

Goodman, Joséphine e tanti altri grandi calcheranno il palco della sala. Un Martini, il cameriere in camicia bianca e papillon, le luci soffuse, e l’incanto dell’intimità tutt’attorno saranno protagonisti indiscussi.

Il “Retroscena” è quel viaggio... «È il raccoglitore delle nostre idee e di mille storie. Non c’è nascondiglio, non c’è trucco, nessuna quinta. È il nostro rifugio. Retroscena è già vita in via Ettore Carafa, 12.

Si ringrazia lo studio LAB 76 di Corato e Dino Fiore designer per la progettazione d’interni, e Liberi Creativi per la comunicazione.



https://www.youtube.com/watch?v=NkTRjK-Vih4&feature=youtu.be


Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Agresti Annamaria ha scritto il 02 dicembre 2019 alle 17:34 :

    X caso ho visto la loro esibizione su viale Crispi offrendomi dei tarocchi voglio sapere se possono essere usati x l'inaugurazione? Rispondi a Agresti Annamaria