Il fatto

Tenta di sottrarre beni dall'Oberdan, ladro messo in fuga dai Carabinieri

Il fatto è accaduto ieri in prima mattinata. Il soggetto è entrato dalle finestre della parte posteriore del plesso e, inseguito dai militari dell'arma, ha abbandonato la refurtiva dileguandosi nel centro storico

Cronaca
Andria lunedì 02 agosto 2021
di la redazione
Oberdan
Oberdan © n.c.

Ieri, in prima mattinata, un soggetto è entrato nella scuola “Oberdan” dalle finestre della parte posteriore del plesso.

Una volta dentro il ladro ha avuto tutto il tempo per girare per le aule, svuotare gli armadi e accatastare nel cortile la refurtiva, composta da 4 PC portatili, due casse audio della Lim, mixer microfoni e cassa della sala Dante.

I residenti della zona, allertati dagli strani movimenti, hanno chiamato i Carabinieri che hanno inseguito il ladro che, nel frattempo, aveva caricato sulla bici una cassa dell’auditorium che poi ha abbandonato per strada, dileguandosi nel centro storico.

Quello di ieri non è un episodio isolato in quanto nella stessa scuola, già qualche mese fa, avevano provato ad entrare ladri con le stesse modalità senza però riuscire nell'intento. La Dirigente e la Dsga sono ora in contatto con la Sindaca e l'Assessore alla Sicurezza per valutare sistemi anti intrusione ed evitare ulteriori tentativi di scasso.

Lascia il tuo commento
commenti