La nota

Raffica di controlli da parte della Polizia di Stato

Identificati oltre 100 individui, molti dei quali con precedenti penali, e controllati più di 50 veicoli. Controllati in sosta ed in transito con il sistema multimediale “Mercurio” oltre 500 veicoli. Segnalati due individui

Cronaca
Andria mercoledì 08 settembre 2021
di La Redazione
controlli Polizia di Stato
controlli Polizia di Stato © n.c.

Continua l’azione di intensificazione del controllo del territorio da parte della Polizia di Stato.

L’attività operativa svolta ad Andria nel pomeriggio e nella serata lunedì scorso ha visto un’intensificazione dei consueti servizi di controllo del territorio, anche grazie alla preziosa collaborazione degli equipaggi messi a disposizione dal Reparto Prevenzione Crimine “Puglia Centrale” di Bari aggregati a supporto delle “Volanti”, il cui ausilio è stato specificatamente richiesto dal Questore di Barletta Andria Trani al fine di potenziare le attività di contrasto ai reati di tipo predatorio e in materia di stupefacenti, rafforzando in particolar modo i dispositivi di sicurezza a presidio delle zone a più alta affluenza di persone nelle aree del centro (Villa Comunale, Piazza Vittorio Emanuele II, Piazza Duomo, Piazza Porta la Barra, Via Annunziata).

Tale impegno ha permesso di identificare oltre 100 individui (molti dei quali con precedenti penali) e controllare più di 50 veicoli.

Sono stati, inoltre, controllati in sosta ed in transito, con il sistema multimediale “Mercurio”, oltre 500 veicoli.

Sequestrati anche, gr.1,00 di sostanza stupefacente del tipo Marijuana ad un giovane 18enne, con conseguente contestazione, a carico dello stesso, dell’illecito amministrativo ex art. 75 DPR 309/90 che punisce attraverso l’applicazione di sanzioni amministrative chiunque illecitamente importa, esporta, acquista, riceve a qualsiasi titolo o comunque detiene sostanze stupefacenti o psicotrope.

Inoltre sono stati segnalati al locale Ufficio Misure di Prevenzione tali S.P. di anni 42 e D.L. di anni 24 già gravati da Avviso Orale del Questore, poiché sorpresi in compagnia di altra persona con pregiudizi penali.

I positivi e significativi riscontri descritti rappresentano il risultato tangibile di un complesso dispositivo di controllo del territorio che, avvalendosi della valida collaborazione di Reparti speciali della Polizia di Stato, proseguirà al fine di garantire sicurezza e ordinata vivibilità all’intera collettività.

Lascia il tuo commento
commenti