Il fatto

Detenzione ai fini di spaccio, due persone arrestate dalla Polizia di stato

Un uomo sorpreso all’interno di un’area di servizio in agro di Barletta e un 18enne che cercava di nascondere degli involucri di colore bianco tra le grate esterne di un istituto bancario

Cronaca
Andria martedì 29 gennaio 2019
di La Redazione
Spaccio droga
Spaccio droga © nc

A seguito di un mirato servizio di osservazione finalizzato alla repressione dei reati inerenti lo spaccio di sostanze stupefacenti e psicotrope, i poliziotti del Commissariato di P.S. di Andria e della Squadra Mobile della Questura di Bari hanno arrestato un uomo che, a bordo della propria autovettura, è stato fermato all’interno di un’area di servizio in agro di Barletta; sorpreso mentre cedeva un involucro di colore bianco ad un giovane acquirente, ricevendo in cambio alcune banconote, è stato sottoposto a controllo e trovato in possesso della somma di 80 euro. Il giovane acquirente, anch’egli fermato dai poliziotti, ha consegnato un involucro in cellophane contenente 4 dosi di “cocaina”, per un peso complessivo lordo di gr. 3,20.

L’arrestato è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Sempre ad Andria, nei giorni scorsi, in centro città, i poliziotti della Squadra Investigativa del Commissariato hanno arrestato un incensurato andriese di 18 anni.

Il giovane è stato sorpreso mentre occultava degli involucri di colore bianco tra le grate esterne di un istituto bancario; sottoposto a controllo è stato trovato in possesso di 3 pacchetti di sigarette 12 dosi di marijuana, per un peso complessivo di gr. 20.40. Il giovane è stato sottoposto alla misura degli arresti domiciliari.

Lascia il tuo commento
commenti