La nota della gestione commissariale

Crollo palazzina, Tufariello: «Commento con sollievo quanto è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri»

«La mancanza di conseguenze più serie per la signora Albo come per i passanti, per il vigile del Fuoco che si è ferito, sono aspetti decisivi che alleggeriscono, in parte, la gravità di quanto accaduto»

Cronaca
Andria venerdì 18 ottobre 2019
di la redazione
Commissario prefettizio dott. Gaetano Tufariello
Commissario prefettizio dott. Gaetano Tufariello © AndriaLive

«Commento con sollievo quanto è avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri» dice il Commissario Straordinario del comune di Andria, dott. Gaetano Tufariello.

«La mancanza di conseguenze più serie per la signora Albo come per i passanti, per il vigile del Fuoco che si è ferito, sono aspetti decisivi che alleggeriscono, in parte, la gravità di quanto accaduto. Avremmo dovuto, altrimenti, registrare ben altre reazioni e fare commenti diversi.

La macchina dei soccorsi poi ha fatto tutto il suo dovere con l'intervento della Polizia Locale, dei Vigili del Fuoco, delle Forze dell'Ordine, dell'Ufficio Tecnico comunale, con la messa in sicurezza dell'area, l'interdizione al traffico, le deviazioni su via Vittoria e via Romagnosi, l'evacuazione disposta, l'accertamento tecnico preventivo affidato ai tecnici scelti dagli evacuati per accertare la condizione statica degli immobili, prima del rientro in casa, e l' ordinanza sulla viabilità con interdizione per autobus e mezzi pesanti. Insomma tutte le attività che dovevano essere avviate sono state avviate da subito.

Nei prossimi giorni saranno più chiare le ragioni di quanto accaduto e se saranno necessari, o no, altri provvedimenti di competenza del Comune».

Lascia il tuo commento
commenti