Il fatto

Cattivi odori e alberi tagliati senza criterio in c.da Abbondanza, la denuncia di alcuni cittadini

«Strani andirivieni di camion, effluvi maleodoranti da alcuni terreni e alberi che spariscono giorno dopo giorno: abbiamo segnalato ai Carabinieri Forestali»

Cronaca
Andria mercoledì 20 novembre 2019
di La Redazione
Disboscamento
Disboscamento © n.c.

Cattivi odori nelle campagne e alberi tagliati senza criterio: sono giunte presso la nostra redazione diverse segnalazioni a proposito di "strani" fenomeni che starebbero accadendo in contrada Abbondanza, lungo la strada che porta a Castel del Monte.

Diversi lettori infatti hanno lamentato la presenza di effluvi maleodoranti emanati dai terreni prospicienti ad alcune ville, un insolito andirivieni di camion nella zona e, contemporaneamente, il taglio di alcuni alberi in zone boschive intorno agli stessi terreni. L'odore in particolare sembrerebbe quello degli scarti della lavorazione delle olive.

Sappiamo che in piena campagna olearia, in quest'annata ricca di olive, il problema dei reflui è sempre vivo: ricordiamo però che lo sversamento sui terreni può provocare danni non solo alla natura dei luoghi, ma anche alla nostra salute.

I cittadini hanno già effettuato opportune segnalazioni ai Carabinieri Forestali, che ora indagano per risalire agli autori di tali comportamenti illegali.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Antonio Anelli ha scritto il 20 novembre 2019 alle 20:20 :

    Una ispezione con drone professionale potrebbe servire, eccome! L'ho sostenuto in questo articolo https://www.andrialive.it/news/attualita/797776/controllare-il-territorio-dallalto-con-i-droni Rispondi a Antonio Anelli

  • Giovanni Alicino ha scritto il 20 novembre 2019 alle 16:45 :

    Questi sono delinquenti della peggior specie. Speriamo che li prendano e infliggono una multa da lasciarli sul lastrico li chiudono in cella e buttano la chiave. Rispondi a Giovanni Alicino