Il fatto

Grosso incendio in capannone tra Andria e Barletta, in fumo materiale plastico

L’invito della Polizia Locale a chiudere le finestre per evitare che il fumo entri nelle abitazioni e ai pedoni a evitare di circolare

Cronaca
Andria lunedì 21 settembre 2020
di La Redazione
Grosso incendio in capannone tra Andria e Barletta, in fumo materiale plastico
Grosso incendio in capannone tra Andria e Barletta, in fumo materiale plastico © AndriaLive

Erano circa le ore 20 quando un grosso incendio è divampato in un capannone tra Andria e Barletta: sarebbero andati a fuoco giocattoli, mobili e altri materiali plastici, il cui fumo potrebbe essere tossico.

Il vento sta spingendo la nube in direzione di Andria. L’invito della Polizia Locale è a chiudere finestre e porte e ai pedoni ad evitare di circolare per strada fino a che non ci saranno altre comunicazioni.

Sul posto sono giunte le Forze dell'Ordine e Vigili del Fuoco da Barletta, Corato, Molfetta e Bari. Le fiamme sono molto alte e stanno creando grossi problemi anche alla viabilità sulla ss. 170.

Sul posto anche un'ambulanza del 118. Fortunatamente non si registrano feriti ma solo danni circoscritti al capannone e quindi agli uffici ivi presenti.

Si attende l'arrivo dei tecnici dell'Arpa a cui compete verificare la qualità dell'aria.

AGGIORNAMENTO
Intanto alle ore 22 i Vigili del Fuoco (oltre 20 uomini) stanno lavorando alacremente per sedare le fiamme. Con molta probabilità non basterà un intero giorno per spegnere completamente l'incendio.



Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Antonio Zingarelli ha scritto il 21 settembre 2020 alle 21:38 :

    Quali le notizie sulla qualità dell’aria (ore 24:0)? Rispondi a Antonio Zingarelli