I controlli per il contenimento della pandemia da Sars-CoV 2 hanno portato, in una settimana, a multare 160 persone

BAT: Controlli dei Carabinieri per il contenimento virus. Sanzionate 160 persone

Nel territorio della Compagnia di Andria sono stati controllati 64 esercizi commerciali e 555 persone, di cui 50 sanzionate

Cronaca
Andria martedì 24 novembre 2020
di La Redazione
Carabinieri durante i controlli
Carabinieri durante i controlli © n.c.

Dal 16 al 22 novembre scorso i Carabinieri del Gruppo di Trani, operanti su tutta la BAT, hanno ulteriormente intensificato i controlli al fine di far osservare i decreti governativi e regionali nonché le ordinanze sindacali in materia di contenimento del fenomeno pandemico Sars-Cov 2.

Le attività sono state compiute dai militari dell’articolazione territoriale supportati da assetti di reparti speciali e mobili dell’11° Reggimento Carabinieri “Puglia”.

Nel dettaglio, nel territorio della Compagnia di Trani (che include anche il comune di Bisceglie) sono state controllate 742 persone, di cui 42 sanzionate, nonché deferite in stato di libertà, per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti 5 persone, con il contestuale sequestro di complessivi 200 gr. di marijuana recuperati con il supporto di unità cinofile del Nucleo di Modugno. Nel territorio della Compagnia di Andria (che include anche Minervino Murge, Spinazzola e Canosa di Puglia), sono stati controllati 64 esercizi commerciali e 555 persone, di cui 50 sanzionate. Nell’ambito della Compagnia di Barletta (che include anche Trinitapoli, San Ferdinando di Puglia e Margherita di Savoia), sono stati controllati 48 esercizi commerciali e 600 persone, di cui 68 sanzionate.

Le attività di controllo si protrarranno anche nei prossimi giorni intervenendo negli orari e nelle località ove maggiore è la concentrazione di persone, anche con l’ausilio delle rispettive forze di Polizia locale.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Andriese indignato ha scritto il 25 novembre 2020 alle 08:32 :

    Sarebbe bello vedere tanta solerzia e presenza delle FF.OO. anche al termine dell'emergenza COVID, quando la città era terra di nessuno Rispondi a Andriese indignato

  • Stl⭐ ha scritto il 24 novembre 2020 alle 17:56 :

    Fate bene anzi fate un giro nelle periferie nei vicoletti perché non sempre sono i giovanissimi a creare i gruppetti e rompere le scatole sotto i balconi perché sotto i portici condominili stanno sempre e non solo. Un commerciante su Smv non porta Mai la mascherina! Multe a chi non rispetta le regole Rispondi a Stl⭐

  • Stl ha scritto il 24 novembre 2020 alle 14:25 :

    Non abbiate pietà per chi non osserva le regole noi stiamo combattendo anche con i gruppi che stazionano in comitiva tutte le sere incuranti del pericolo che causano.. Rispondi a Stl

Le più commentate
Le più lette