Il resoconto

Street art gallery, vincono le opere degli alunni della ″Vaccina″ e della ″Salvemini″

Alla Vaccina il primo premio della giuria tecnica, alla Salvemini quello della giuria popolare

Cultura
Andria venerdì 07 dicembre 2018
di La Redazione
Street art gallery, vincono le opere degli alunni della
Street art gallery, vincono le opere degli alunni della "Vaccina" e della "Salvemini" © n.c.

Si è conclusa con un importante riconoscimento la partecipazione degli alunni della scuola media Salvemini e della scuola media "Vaccina" all’iniziativa intitolata Street art gallery in programma presso il centro commerciale Mongolfiera di Andria nel mese di novembre.

Durante la premiazione ufficiale avvenuta nel pomeriggio di mercoledì scorso, la giuria popolare ha assegnato il primo posto all’opera realizzata dalla delegazione di 51 studenti delle classi prime, seconde e terze della scuola secondaria Salvemini.

La tela denominata ‘Attenti al gatto” - realizzata dai ragazzi edotti dall’esperto sulle tecniche dell’affascinante arte contemporanea, Daniele Geniale, e sotto l’attenta regia dei loro docenti adoperando solo materiali atossici e stencil– ha guadagnato il consenso della giuria popolare sbaragliando le altre 11 opere concorrenti.

Tutti i prodotti artistici realizzati dalle scuole che hanno aderito all’iniziativa sono stati infatti esposti al pubblico all’interno della galleria del centro commerciale in uno spazio appositamente dedicato e denominato “Wharol zone” per essere visionati, apprezzati e quindi votati.

Ora che il concorso è terminato, le opere saranno trasferite in una postazione per l’esposizione permanente sempre nello stesso centro commerciale dove la tela con il ‘gatto’ stazionerà ad emblema del successo non solo dei novelli streets artists bensì dell’intera comunità scolastica dell’istituto comprensivo Imbriani-Salvemini, sempre alacremente al lavoro per offrire ai suoi studenti occasioni nuove e diversificate di crescita umana e culturale.

Ai ragazzi della Vaccina invece, accompagnati dal prof. Raffaele Maniello, il primo premio decretato dalla giuria tecnica.

Lascia il tuo commento
commenti