Valorizzazione del territorio

Andria bella come non mai nelle riprese con un drone

Il progetto nasce da un'idea di Alfonso Merafina e Nico Loconte, con l'obiettivo di esaltare e valorizzare il territorio della città in cui vivono

Cultura
Andria lunedì 07 gennaio 2019
di La Redazione
Andria bella come non mai nelle riprese con un drone
Andria bella come non mai nelle riprese con un drone © n.c.

«Alza il volume e goditela dall'alto, perché cominci ad amarla solo quando capisci quant'è bella. Andria, We can touch the sky!»: è questo lo slogan con cui nasce un progetto originale, interessante e votato alla valorizzazione del nostro territorio.

Lo slogan di Dronik (we can touch the sky) sembra fatto apposta per esaltare la bellezza della città di Andria e la voglia di emergere dei suoi cittadini.
Il progetto nasce da un'idea di Alfonso Merafina (Merafina Photographer) e Nico Loconte (Dronik - Riprese aeree drone), con l'obiettivo di esaltare e valorizzare il territorio della città in cui vivono (entrambi andriesi), tramite un video che andasse a colpire la città nel cuore, attraverso il proprio simbolo: i tre campanili.

La collaborazione tra un Fotografo/Videografo professionista ed un Pilota APR Professionista Certificato ENAC con doppio Patentino abilitante a volare in Scenari Critici e Non Critici, ha contribuito a regalare ai cittadini andriesi una prospettiva unica della propria città, con un montaggio contenente sole riprese Aeree della città di Andria.

Il progetto è appena partito: l'intento della collaborazione tra i due professionisti è quello di realizzare un video per ogni città del nostro stupendo territorio, valorizzando il simbolo di ciascun paese, mostrando ciò che abbiamo costantemente davanti ai nostri occhi sotto un'altra veste, una prospettiva unica, quella che solo volando si può avere.

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti