Appuntamento fissato alle ore 18.00 di venerdì 24 gennaio

Tutto pronto per la Notte bianca del professionale per i servizi socio-sanitari del "Colasanto"

Ballo, canto, riciclo creativo, origami, animazione, giornalismo, narrazione, anche un grande impianto per il calcio balilla umano: ci sono tutti gli ingredienti per spalancare le porte a una serata speciale

Cultura
Andria mercoledì 22 gennaio 2020
di La Redazione
Tutto pronto per la Notte bianca del professionale per i servizi socio-sanitari del
Tutto pronto per la Notte bianca del professionale per i servizi socio-sanitari del "Colasanto" © n.c.

Studenti, docenti e famiglie: tutti alacremente all’opera per realizzare la grande scenografia e i laboratori per “Sogno di una notte di mezzo inverno”, la notte bianca del settore “Servizi per la sanità e l’assistenza sociale” dell’Istituto “G. Colasanto” di Andria. Ballo, canto, riciclo creativo, origami, animazione, giornalismo, narrazione, anche un grande impianto per il calcio balilla umano: ci sono tutti gli ingredienti per spalancare le porte ai futuri iscritti e dar loro la possibilità di scegliere il loro futuro.

Nell’occasione, saranno premiati i partecipanti al concorso letterario indetto dall’Istituto con buoni per l’acquisto di materiale scolastico e numerosi gadget. Con un'iniziativa unica nel panorama scolastico del territorio, i docenti del settore socio-sanitario, supportati dal Dirigente scolastico Cosimo A. Strazzeri, hanno indetto un concorso dal titolo "Scrivo questa lettera al “me stesso” che sarò tra 10 anni", riservato a studenti di seconda e terza media, per spingerli a riflettere sul loro futuro, a sognare e a immaginare come perseguire i propri sogni. La risposta delle scuole è stata massiccia: sono state recapitate all'Istituto più di 150 lettere, su cui ora si esprimerà una giuria composta da docenti e componenti del mondo dell'editoria locale.

Appuntamento fissato a venerdì 24 gennaio a partire dalle ore 18.00 nella sede in via Paganini ad Andria.

Lascia il tuo commento
commenti