Sarà presentato il nuovo indirizzo attivato dal prossimo settembre, "Audiovisivo e Multimedia"

Notte bianca del Liceo Artistico, laboratori aperti a studenti e adulti

Tatuaggio con l'henné, stampa serigrafica, stampa col torchio, scultura, pittura, software grafici, fotografia, ma anche body painting e face painting

Cultura
Andria lunedì 27 gennaio 2020
di Lucia M. M. Olivieri
Notte bianca del Liceo Artistico, laboratori aperti a studenti e adulti
Notte bianca del Liceo Artistico, laboratori aperti a studenti e adulti © n.c.

Inarrestabile il fiume di attività proposte dall'Istituto "Colasanto" di Andria: si terrà domani pomeriggio, infatti, la notte bianca del Liceo Artistico, con attività laboratoriali aperte a tutti, studenti e adulti.

Tatuaggio con l'henné, stampa serigrafica, stampa col torchio, scultura, pittura, software grafici, fotografia, cruciverba in inglese ma anche body painting e face painting: sarà inoltre possibile apprezzare i quadri viventi rappresentati dagli alunni e visionare il video "Le emozioni dell'arte".

Alla ricca offerta formativa del Liceo artistico si è inoltre aggiunto il nuovo indirizzo, che sarà presentato domani e attivato dal prossimo settembre, "Audiovisivo e Multimedia", che mira a formare non solo dei montatori video, ma anche dei professionisti del video mapping, una tecnica che permette di dipingere con la luce superfici ed oggetti più o meno complessi. Nello specifico, questa tecnica consiste nel proiettare immagini e animazioni su superfici, che sono così trasformate in qualcosa di vivo, ottenendo uno spettacolare effetto visivo. L'utilizzo di questa tecnica si sta velocemente diffondendo in vari ambiti di applicazione: da quello culturale a quello scenografico, da quello commerciale e pubblicitario a quello legato a feste e cerimonie, fino all'ambito artistico sperimentale. Presto, quindi, ci sarà una forte richiesta di esperti che affrontino con competenza questa nuova frontiera dell’arte e della tecnologia.

Un riconoscimento al grande impegno e alla qualità del lavoro svolto nella scuola è giunto sabato scorso, durante la premiazione dei Presepi in piazza: la Pro Loco andriese ha infatti assegnato una targa agli alunni della 1^A per aver "ideato una grafica natalizia che ha saputo unire le architetture storico-artistiche che connotano in modo univoco la nostra città e la nostra storia: i Campanili, la Cattedrale, Porta Sant'Andrea e Castel del Monte".

Docenti e alunni vi aspettano martedì 28 gennaio dalle ore 17.00 alle 21.00 per una full immersion nell'arte!

Lascia il tuo commento
commenti