La rassegna

Il sud di Riccardo, rassegna cinematografica

Il 24, 25 e 26 agosto alle ore 20,30 presso la Masseria San Vittore

Cultura
Andria sabato 08 agosto 2020
di La Redazione
don Agresti e Riccardo Scamarcio
don Agresti e Riccardo Scamarcio © n.c.

Il 24 agosto, per la serata di apertura con la presenza dell’attore Riccardo Scamarcio ed un intervento del regista Rocco Papaleo, verrà trasmesso il film “Una piccola impresa meridionale”. Il 25 agosto sarà trasmesso “L’Uomo Nero” di Sergio Rubini e il 26 agosto “Mine Vaganti” di Ferzan Ozpetek.

Tre interpretazioni magistrali di personaggi meridionali, in una ambientazione fortemente caratterizzata dai paesaggi del mezzogiorno d’Italia, e della Puglia in particolare, da parte dell’attore Riccardo Scamarcio. Il Sud come valore aggiunto da raccontare, insieme alle forti personalità di chi ha imparato a superare ogni difficoltà pur di realizzare i propri sogni.

I temi dei film, e cioè l’impresa utopistica e sognatrice, il talento negato e l’accettazione delle diversità, si collocano dentro la Masseria di San Vittore, e nel progetto “Senza sbarre” come il luogo perfetto per essere rappresentati.

Alla rassegna, con posti numerati e limitati, si accede solo su prenotazione; si suggerisce il contributo volontario di euro 10,00 interamente devoluto al progetto “Senza sbarre”.

Durante le serate saranno adottate le regole di cautela sanitaria previste dai DPCM e DPRP. Si raccomanda di giungere in masseria almeno 30 minuti prima dell’inizio, di munirsi di DPI e di adottare le cautele di distanziamento sociale;

Info e prenotazioni al 331-2491530

Indirizzo Google maps: Masseria San Vittore “senza sbarre”

Lascia il tuo commento
commenti