La nota

Riapre "Materia Prima", Zinni: «Continuiamo a incontrarci per essere comunità»

«L’ultimo anno e mezzo ci ha fatto capire quanto è bello poter discutere di persona. Dunque, vi prego, non smettiamo di farlo»

Politica
Andria sabato 12 giugno 2021
di la redazione
Materia Prima
Materia Prima © n.c.

«Occupo solo qualche riga per ringraziare chi ieri sera è stato con noi per l’inaugurazione di Materia Prima.

Abbiamo sfidato la regola sacra di non mettersi contro le partite dell’Italia, eppure eravate in tanti e ci avete dato ragione. Il pre partita con Berlinguer è sembrata una buona idea.

Gli interventi sono stati tutti di altissima qualità e su questo non avevamo dubbi. Fra i relatori c’erano giovani e meno giovani, ed è stato bello vedere come diverse generazioni si siano trovate attorno alla figura di un grande della politica, al di là di tutta la retorica che si fa sulle nuove generazioni.

Ringrazio anche e soprattutto chi si è adoperato nei giorni passati per rimettere a posto quello spazio. È un stato lavoro grosso e da fare in poco tempo, ma non ha spaventato nessuno ed è stato portato a termine in maniera del tutto volontaria.

L’ultimo anno e mezzo ci ha fatto capire quanto è bello potersi incontrare di persona, discutere, dibattere, essere comunità guardandosi negli occhi. Dunque, vi prego, non smettiamo di farlo. Materia Prima è a disposizione».

Lascia il tuo commento
commenti