La nota dele liste "Movimento Pugliese", "La Torre", "Andria Nuova"

Spostamento bus in largo Ceruti, Marmo: «La Giunta Bruno è in disastroso ritardo»

Del Giudice e Fisfola: «La decisione potrà causare ai cittadini nuovi disagi, traffico congestionato e il conseguente peggioramento della qualità dell'aria in una zona residenziale che ancora gode di una certa tranquillità»

Politica
Andria giovedì 14 ottobre 2021
di la redazione
I consiglieri Del Giudice, Marmo e Fisfola
I consiglieri Del Giudice, Marmo e Fisfola © AndriaLive

«Dopo aver ammorbato l'aria e avvelenato i cittadini di Viale Venezia Giulia e di Piazza dei Bersaglieri grazie ai gas di scarico degli autobus in stazionamento, l'Amministrazione comunale decide di spostare la fermata degli autobus in Largo Ceruti. Non è passata l'opzione della proposta delirante partorita qualche mese fa dalla stessa Amministrazione sulla 'fase sperimentale' in Via Vaccina e in Viale Venezia Giulia.

Ancora una volta la Giunta Bruno, però, è in disastroso ritardo.

Già da molto tempo avevamo suggerito lo spostamento della fermata dei bus rimanendo inascoltati. Ricevemmo un secco no e critiche ingiustificate alle nostre proposte. Insomma, quello che alcuni mesi fa era inattuabile e pretestuosamente criticato, all'improvviso diventa fattibile. L'Amministrazione Bruno ci ripensa e si ravvede, però, con l'ormai abituale lentezza.

Allora proponemmo due soluzioni. La prima, provvisoria e che ricevette anche il conforto del parere positivo del Forum Ambiente e Salute di Andria, prevedeva la stazione bus in Largo Appiani; la seconda, strategica e ottimale considerava lo spostamento della fermata dei pullman presso il parcheggio della stazione Andria Sud della Ferrovia Bari-Nord, adesso completato, con un servizio di bus navetta di collegamento per il centro cittadino e questo anche in vista anche della ripresa della circolazione ferroviaria che potrebbe essere attiva nel 2022.

Perché non prendere in considerazione questa opportunità? 

Fin da ora, sarebbe utile orientare verso il parcheggio della stazione Andria Sud anche il trasporto pubblico cittadino per abituare i cittadini a utilizzare uno snodo logistico di fondamentale importanza per Andria con il risultato di snellire un traffico automobilistico intasato e caotico e di ottenere una maggiore salubrità dell'aria.

È del tutto evidente, invece, che lo spostamento dei bus in Largo Ceruti, potrà causare ai cittadini nuovi disagi, traffico congestionato e il conseguente peggioramento della qualità dell'aria in una zona residenziale che ancora gode di una certa tranquillità. 

Ma anche questa nostra proposta resterà lettera morta».   

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Silvia addati ha scritto ieri alle 12:49 :

    Come siamo bravi a parlare sulla nuova amministrazione, guardatevi indietro, i danni li avete fatti voi e ancora parlate Rispondi a Silvia addati

  • unandriesescocciato ha scritto ieri alle 10:50 :

    a proposito di ritardo ..... Rispondi a unandriesescocciato

  • Luca ha scritto ieri alle 08:33 :

    E ditemi perché non l'avete fatta voi quando amministravate e ne avevate la possibilità??? Rispondi a Luca