Le dichiarazioni

Fronte Democratico: Emiliano tiene a battesimo Laura di Pilato

Ieri la presentazione ufficiale del passaggio della consigliera comunale e provinciale nella nuova compagine politica del Governatore della Regione Puglia

Politica
Andria martedì 11 dicembre 2018
di La Redazione
Fronte Democratico: Emiliano tiene a battesimo Laura di Pilato
Fronte Democratico: Emiliano tiene a battesimo Laura di Pilato © AndriaLive

«Di fronte ad un evoluzione del quadro politico generale non sempre confortante – commenta il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano - , c'è bisogno di un'operazione verità. La nuova politica è quella che si apre a tutte le persone di buona volontà di questa regione. Insieme a Laura Di Pilato cercheremo di riprendere il cammino in una città che sta vivendo una situazione politico-amministrativa gravissima, ma dal potenziale economico straordinario».

L’evento, ieri, nella sala Attimonelli, ha visto la presenza, del Governatore che ha tenuto a battesimo il passaggio dell’Avv. Laura Di Pilato in “Fronte Democratico”.

Laura Di Pilato entra in politica nel 2015, la più suffragata nelle file del centrodestra, ricopre da subito il ruolo di presidente del consiglio. Una lunga e sofferta diatriba con il centrodestra che poi, per tenersela buona la nomina presidente cittadino del partito azzurro. Un ruolo che serve a far ricompattare il partito di Forza Italia, che crea così una segreteria politica e avvia una serie di attività sul territorio e soprattutto in consiglio comunale fino a quando viene a mancare la tutela da parte dei dirigenti regionali e, a questo punto, ai giochetti politici del centrodestra la Di Pilato non ci sta e lascia definitivamente il partito azzurro, malgrado abbia sempre speso parole di stima nei confronti del presidente Berlusconi. L’appuntamento con le elezioni provinciali diventa occasione unica per palesare la volontà di cambiare partito e trovare una nuova risposta nella compagine di Fronte Democratico, sposando così le idee di Emiliano che la stessa definisce: “Un politico vicino al popolo”.

«Il mio passaggio in “Fronte Democratico” è stato consapevole. Segna un momento di maturità politica. Non rinnego nulla del passato ma è arrivato per me il momento di crescere politicamente e mettermi ulteriormente a disposizione di tutti quei cittadini che chiedono una città più vivibile e che dia, in maniera puntuale e attenta, risposte concrete alle loro istanze». Commenta Laura Di Pilato.

Tra i presenti anche il consigliere regionale Filippo Caracciolo, che la stessa Di Pilato ha definito “il gancio”, colui che l’ha avvicinata ad Emiliano e convinta della bontà del nuovo progetto politico. Caracciolo fa il punto della situazione sul piano regionale dei rifiuti, sottolineando l’impegno della Regione Puglia in tema di progetti di bonifica dei rifiuti (circa 138 milioni di euro stanziati in tal senso) e traccia la vision futura che va nella direzione di promuovere l’impiantistica pubblica.

In conclusione della serata, la presentazione dell’associazione “RifondiAMOAndria” presieduta dal giovanissimo Luca Santovito che assieme al suo gruppo si è detto determinato ad occuparsi da subito di creare occasioni finalizzate a promuovere il dibattito politico e culturale in città, al fine di compensare il vuoto dilagante che aleggia tra i giovani in tema di civismo attivo.

Lascia il tuo commento
commenti