La nota

Antonio Scamarcio: «Tampone negativo. Ma quanta cattiveria gratuita»

«Non trovo aggettivi sufficientemente adeguati per classificare la cattiveria di cui io e la mia famiglia siamo stati bersaglio negli ultimi giorni»

Politica
Andria giovedì 01 ottobre 2020
di La Redazione
l'intervista al candidato Sindaco Antonio Scamarcio
l'intervista al candidato Sindaco Antonio Scamarcio © AndriaLive

L’avv. Antonio Scamarcio, già candidato sindaco di Andria per il centrodestra, comunica: «Nella prima mattinata di lunedì scorso, 28 settembre, mi sono volontariamente sottoposto all’esame del tampone per il CoVid19 presso l’Ufficio Igiene della Asl Bt. Nel pomeriggio odierno i sanitari mi hanno comunicato l’esito: negativo. Mi sembra doveroso renderlo pubblico, innanzitutto per rispetto nei confronti di tutte le centinaia di persone con le quali sono entrato in contatto durante la campagna elettorale e in secondo luogo per smorzare definitivamente le voci maligne che circolavano in città perfino qualche giorno prima del tampone».

L’ex candidato Sindaco del centrodestra stigmatizza senza mezzi termini «il comportamento irresponsabile» degli autori di quella che è stata la più classica delle “fake news”: «Non trovo aggettivi sufficientemente adeguati per classificare la cattiveria di cui io e la mia famiglia siamo stati bersaglio negli ultimi giorni. Purtuttavia, non è nel mio stile rispondere a cattiveria con cattiveria. Perciò, al contrario di quello che è stato detto sul mio conto e quello dei miei cari, io auguro lunga vita e buona salute a chiunque abbia voluto farmi passare come untore».

Lascia il tuo commento
commenti
I commenti degli utenti
  • Angelo ha scritto il 02 ottobre 2020 alle 13:05 :

    In assurdo tutti sui social a rivendicare chiacchiere e stronzate! Mai un riscontro a quello chi vi contesto! Scamarcio ,lo dico a te ma vale anche per gli altri. Non avete argomenti validi per giustificarvi! Rispondi a Angelo

  • Angelo ha scritto il 02 ottobre 2020 alle 05:46 :

    Le elezioni fanno parte del sistema democratico del paese! Intendo quelle politiche! Oggi un sistema poltronistico ! Ma le amministrative? Erano necessarie in questo contesto pandemico? Troppi interessi soggettivi che vanno nel c..o ai cittadini! Comunque la tua è più una reazione dei risultati! Rispondi a Angelo

  • Angelo ha scritto il 01 ottobre 2020 alle 06:46 :

    La cattiveria è un problema di chi la crea! 132 milioni di euro di debiti sulle spalle dei cittadini! Ne stai perdendo il controllo degli scheletri che hai negli armadi? Il proverbio dice: augura agli altri tre volte quello che augurano e fanno a te! Rispondi a Angelo

  • Angelo ha scritto il 01 ottobre 2020 alle 05:15 :

    Volevate le elezioni ? Le avete avute! Dillo alla Santanchè e la Meloni! Ora raccontalo a quelli che si sono contagiato per le elezioni! Rispondi a Angelo