L'annuncio

Vaccini, a Pasqua e pasquetta tocca ai caregiver e conviventi di disabili nati dopo il 2005

In base al cognome del minore assistito: domenica 4 aprile dalle 8.30 alle 12.30: cognomi dalla A alla L; lunedì 5 aprile dalle 8.30 alle 12.30: cognomi dalla M alla Z

Andria sabato 03 aprile 2021
di la redazione
Vaccino/Coronavirus
Vaccino/Coronavirus © AndriaLive

Domenica 4 e lunedì 5 aprile presso il PalaAssi di Trani potranno vaccinarsi caregiver e familiari conviventi, tutori e affidatari delle persone con disabilità grave (legge 104 del 1992 art. 3 comma 3) nate dopo il primo gennaio 2005. 

In base al cognome del minore assistito:

  • domenica 4 aprile dalle 8.30 alle 12.30: cognomi dalla A alla L;
  • lunedì 5 aprile dalle 8.30 alle 12.30: cognomi dalla M alla Z.

Dove: A Trani al PalaAssi in via Giovanni Falcone. 

Come: l'accesso è libero. Per evitare assembramenti le Aziende sanitarie locali (ASL) stabiliscono fasce orarie e modalità. Gli ingressi sono dunque scaglionati in base all’iniziale del cognome della persona con disabilità di cui ci si prende cura.

Cosa serve: per la vaccinazione occorre portare con sé un documento d’identità valido, la tessera sanitaria e un documento che attesti la disabilità grave della persona assistita o in alternativa la dichiarazione sostitutiva, possibilmente già compilata. È consigliato anche stampare e compilare, se possibile, anche il modulo di consenso informato.

Le persone che intendono vaccinarsi devono avere maggiore età e non devono essere in condizione di fragilità: sarà somministrato vaccino Astrazeneca.

Lascia il tuo commento
commenti